Catania

Catania, violenza sessuale in viale Fleming: arrestato un uomo

Arrestato un uomo, classe '85, accusato di violenza sessuale nei confronti di una donna che passeggiava per viale Fleming.

Lo scorso 26 settembre, la Polizia di Stato ha arrestato per il reato di violenza sessuale e violenza privata Antonio Salvatore Taglieri, classe ’85, che aveva adescato una donna per strada.

I fatti hanno avuto inizio quando una donna, mentre attraversava appiedata il Viale Fleming, veniva affiancata dell’uomo che compiva atti osceni continuando a guardarla e, subito dopo, scendeva dalla propria autovettura ed iniziava a palpeggiarla nonostante le urla e la resistenza opposta dalla giovane.

La malcapitata è riuscita a scappare dal suo aguzzino riuscendo a fotografare la targa dell’autovettura. Grazie all’intervento tempestivo della pattuglia, Taglieri è stato raggiunto nella propria abitazione, dove era rincasato da pochi minuti. L’uomo, già con precedenti specifici è stato tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale di piazza Lanza in attesa della convalida del GIP, su disposizione del PM di turno.

Università di Catania