Catania

In arrivo tre nuovi parcheggi a Catania: quando partiranno i lavori

Foto repertorio
Grazie ai fondi previsti dal nuovo "Piano Parcheggi" si darà presto il via ai lavori che dovrebbero portare alla realizzazione di tre nuovi parcheggi a Catania: quando verranno aperti i cantieri?

Risale soltanto a poche ore fa la notizia di un “Piano Parcheggi” presentato in conferenza dallo stesso governatore Nello Musumeci e secondo cui si potrebbe ben presto dar il via alla costruzione di nuovi parcheggi (oltre che alla realizzazione di  diverse infrastrutture) all’interno di Catania e Palermo.

Ma a quanto ammonterebbero i fondi previsti da tale progetto? Si parlerebbe di oltre 70 milioni, somma da bipartire nella seguente maniera:

  • 5o milioni riservati a progetti di costruzione dei parcheggi all’interno del capoluogo regionale, Palermo;
  • 23 milioni volti a realizzare 1450 nuovi  posti auto  a Catania;

Come esplicitato dallo stesso Salvo Pogliese, sindaco di Catania, sarebbero tre i parcheggi scambiatori finanziati con decreto dall’assessore regionale alle infrastrutture, Marco Falcone: “Sanzio” ( per la cui realizzazione sono riservati 8,335 milioni), “Narciso” (per cui sarebbero necessari 5 milioni) e “Acicastello” ( a cui andrebbero 10 milioni).

Saranno realizzati in posizioni strategiche, all’ingresso in città e in prossimità delle principali arterie del traffico cittadino ma, soprattutto, collegate con le stazioni della Metro e le fermate Amt- afferma il sindaco Pogliese- in modo da dare sia ai cittadini che ai pendolari dell’hinterland etneo la possibilità di spostarsi con i mezzi pubblici, decongestionando il traffico.”

Il primo cittadino del capoluogo etneo non nasconde poi l’obiettivo  di incentivare linee e mezzi ed ottenere, nel più breve tempo possibile e grazie al coinvolgimento di tutti i gestori dei servizi, un biglietto unico integrato  tra sosta e mezzi pubblici di Amt, Fce e Ferrovie. 

Secondo quanto riportato dalla testata La Sicilia e puntualizzato da Marco Falcone, l’impegno del Governo Musumeci è  quello di far partire i primi cantieri sia a Palermo che a Catania fra gennaio e febbraio 2020, imponendo ai Comuni dei termini stringenti per bandire le gare d’appalto e dare inizio ai lavori.

Da TWITTER

Caro voli in #Sicilia, #Cancellieri: “Aeromobili più grandi e 500 posti in più” @CTAairport @Regione_Sicilia @DirettaTraffico @VisitSicilyOP https://catania.liveuniversity.it/2019/12/06/caro-voli-sicilia-cancelleri/

#Pantone2020: come abbinare il #ClassicBlue, il colore dell’anno https://catania.liveuniversity.it/2019/12/05/pantone-2020-classic-blu-come-abbinarlo/

Decreto #Scuola 2020, pronti ad assumere migliaia di #docenti: i dettagli dei #concorsi https://catania.liveuniversity.it/2019/12/04/decreto-scuola-2020-concorso-docenti-bando/

Load More...