Film Telefilm Serie televisive

Stasera in TV: “L’attimo fuggente” e “Kick-Ass”

Serata imperdibile questa sera in tv con la proiezione di due film bomba: "Kick-Ass" e "L'attimo Fuggente".

È giovedì e la settimana non è ancora finita. Con il caldo soffocante e lo stress da lavoro anche il solo pensiero di far qualcosa è paragonabile alla più faticosa delle imprese di Ercole. Di fronte a questi disagi la redazione LiveUnict propone un elenco di film molto interessanti, in onda questa sera. Consigliamo quindi di distendervi, accendere il televisore – magari anche il ventilatore – e rilassarvi.

Kick-Ass [Canale 8, 21:35]: film consigliatissimo per tutti gli appassionati di fumetti – e in questo periodo la Marvel ce ne ha fatte vedere di belle. Dave è un liceale appassionato di fumetti. Un giorno decide di fare il super eroe e così vestito con una tuta verde comprata su e-bay va a difendere la giustizia. Nella sua prima uscita rimedia una coltellata, ma nella seconda viene ripreso da uno dei passanti mentre salva un uomo da una banda di balordi. Subito diventa un fenomeno mediatico.

L’attimo fuggente [Canale 7, 21:15]: un classico, un capolavoro che devi aver visto almeno una volta nella vita. All’Accademia Welton, un elitario college del New England, nell’autunno del 1959 arriva un nuovo insegnante di letteratura, John Keating, che si fa subito notare per i metodi pedagogici assolutamente inconsueti per i tempi e per l’istituto: con gesti a volte plateali infonde negli studenti l’amore per la vera poesia e, soprattutto, una grande fiducia nei loro mezzi intellettuali. La situazione degenera quando uno dei ragazzi, Neil, dominato da un padre autoritario, si mette in urto con l’austera famiglia per fare d’attore. Su un soggetto non proprio originalissimo Weir ha saputo costruire una storia accattivante e ben congegnata, grazie anche all’istrionismo di Robin Williams.

Fracchia la belva umana [Italia 2, 21:15]: Il povero e pacifico geometra Giandomenico Fracchia scopre di essere sosia di un pericolosissimo criminale soprannominato “La belva umana”.

Com’è bello far l’amore [Canale 5, 21:10]: Andrea e Giulia (Fabio De Luigi e Claudia Gerini), marito e moglie quarantenni, sono costretti ad affrontare una situazione che mai avrebbero potuto prevedere quand’erano piu’ giovani: nonostante l’affetto che li lega, si ritrovano in piena crisi sessuale e il nervosismo per la mancanza di rapporti tra le lenzuola si riversa sulla loro intera famiglia, figlio diciottenne compreso (Alessandro Sperduti). Ma un bel giorno arriva l’illuminazione giusta: chiedere aiuto a un amico di lei, il famoso pornodivo Max (Filippo Timi), che forte delle sue esperienze piccanti e con un approccio meno ossessivo diventera’ il loro unico faro nella nebbia.