Cronaca

Catania, sub scomparso in mare: si cerca Paolo Finocchiaro

Il sub si era immerso sott'acqua per una battuta di pesca, ma le acque agitate potrebbero averne reso difficile il ritorno.

Sarebbe dovuto riemergere dopo poche ore, ma del sub Paolo Finocchiaro non si sa ancora nulla. Si era immerso durante la giornata di ieri nelle acque del Porto, lanciandosi dal frangiflutti del molo di levante per una battuta di pesca subacquea, intorno alle 15:00, ma il mare agitato ha forse reso difficile l’uscita.

Le ricerche, iniziate nel pomeriggio di ieri, sono durate fino a tarda notte, senza successo. Sul posto, oltre a una fotocellula dei vigili del fuoco, sono intervenuti anche carabinieri, polizia, esercito e volontari che hanno preso parte alle ricerche, tra i quali il figlio carabiniere. Finocchiaro era da poco andato in pensione. Le ricerche dovrebbero riprendere in mattinata.

Da TWITTER

Coronavirus, il Ministro Azzolina: "No a viaggi di istruzione in Italia e all'estero" https://www.liveuniversity.it/2020/02/23/coronavirus-stop-gite-italia-estero/

"Striscia la Notizia" a Catania: appello per trovare casa ai randagi del San Marco https://catania.liveuniversity.it/2020/02/21/striscia-la-notizia-catania-san-marco-randagi/ di @liveunict

Load More...