Lavoro, stage ed opportunità

Lavoro, Ryanair cerca personale: selezioni anche a Catania

Arrivano i "Cabin crew days" di Ryanair: tutte le info sulle date di selezione e sul come candidarsi.

Con l’estate alle porte Ryanair cerca personale di bordo e lancia i “Cabin crew days”, giornate dedicate alle selezioni. Si tratta di appuntamenti dedicati al reclutamento degli assistenti di volo, durante i quali si svolgono veri e propri colloqui di lavoro. Due le città siciliane scelte per le selezioni: Palermo e Catania.

Requisiti

Per diventare assistenti di volo Ryanair sono richiesti il possesso di passaporto europeo, un’altezza minima di 157 cm e massima di 188 cm (proporzionata al peso), un’età non inferiore ai 18 anni, un’ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata, buone doti natatorie e capacità di nuotare 25 metri senza aiuti, flessibilità e disponibilità a lavorare su turni, personalità socievole e amichevole, predisposizione alle relazioni con il pubblico, passione per i viaggi e per la conoscenza di nuove persone.

Tutte le date di selezione in Italia

  • Lazio – Roma, 19 giugno 2019
  • Milano Bergamo, 21 giugno 2019
  • Napoli,  26 giugno 2019
  • Bari, 3 luglio 2019
  • Torino, 4 luglio 2019
  • Pisa, 4 luglio 2019
  • Pescara, 5 luglio 2019
  • Genova, 12 luglio 2019
  • Palermo, 12 luglio 2019
  • Campania – Napoli,  16 luglio 2019
  • Bologna, 17 luglio 2019
  • Catania, 17 luglio 2019
  • Roma, 18 luglio 2019
  • Milano Bergamo, 19 luglio 2019
  • Lamezia, 24 luglio 2019
  • Cagliari, 1 agosto 2019
  • Bari, 2 agosto 2019
  • Venezia, 7 agosto 2019
  • Verona, 8 agosto 2019

Selezioni

Si dovrà svolgere un test in lingua inglese e un colloquio con i responsabili delle risorse umane di Ryanair. Per partecipare al “Cabin crew day” è richiesto ai candidati un abbigliamento formale: gonna al ginocchio, collant color carne e camicia per le donne, pantaloni lunghi e camicia per gli uomini.

I candidati selezionati parteciperanno – successivamente – a un corso di formazione gratuito di sei settimane; coloro che l’avranno superato positivamente verranno assunti. Quindi, saranno inseriti tramite un iniziale contratto con Crewlink, azienda specializzata del settore, con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato. Lavoreranno su turni di cinque giorni, seguiti da tre giornate libere. I neoassunti potranno usufruire, sin dal primo giorno di lavoro, di agevolazioni sui voli della compagnia. Dopo due anni, inoltre, i migliori assistenti di volo possono essere assunti direttamente presso la compagnia e ottenere promozioni.

Candidatura

Per candidarsi sarà sufficiente visitare il portale di Crewlink, dopo aver selezionato la sede di proprio interesse.