News

Sicilia, auto sulla folla durante la processione: paura ma niente vittime

Il pilota, probabilmente sotto effetto di droga o stupefacenti, è riuscito a sfuggire all'arresto prima dell'arrivo delle forze dell'ordine, che hanno iniziato una caccia all'uomo.

Si sfiora la tragedia ad Alcamo, con un’auto che intorno alle 23:30 di ieri sera, durante la processione di Maria Ausiliatrice, si sarebbe lanciata tra i fedeli, per fortuna senza fare vittime. Un bambino, strattonato durante la fuga di persone di fronte al veicolo impazzito, è stato portato in ospedale in via precauzionale.

L’auto, una Nissan Micra blu scuro, ha attraversato corso dei Mille ed è stata poi ritrovata tra le vie del paese, con le chiavi ancora inserite. Il veicolo risulta rubato, con la denuncia di furto già pervenuta ai carabinieri. Il pilota, un giovane tra i 18 e i 25 anni, è riuscito a fuggire prima dell’arrivo delle forze dell’ordine, e adesso è caccia all’uomo ad Alcamo, dove gli investigatori stanno passando al setaccio le telecamere della zona. L’uomo, fuggito a piedi, ha probabilmente compiuto il suo folle gesto sotto effetto di droghe o alcol, ma non si escludono nemmeno disturbi psichici.

Secondo quanto emerso dalle ricostruzioni, infine, la strada della processione non era transennata. Sul posto solo una vigilessa, a impedire il passaggio dei veicoli al centro della strada.

Da TWITTER

A #Catania apre #WonderLAD, la casa per piccoli malati oncologici e le loro famiglie https://catania.liveuniversity.it/2019/11/16/catania-wonderlad-casa-bambini-tumore/

UNICT - Priolo invita gli studenti: "Iniziative dal basso verranno sempre ascoltate" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/16/unict-priolo-comunicazione-studenti-universita/ via @liveunict

Load More...