Catania

Catania, il Santo Bambino chiude: si sposta il pronto soccorso ostetrico

Già attivi i lavori di collaudo al San Marco di Librino, mentre il S. Bambino è pronto alla chiusura prevista per settimana prossima.

È arrivata l’ufficialità da parte della direzione del Policlinico, la quale procederà al trasferimento del pronto soccorso ostetrico e reparti collegati dopo la chiusura definitiva dell’ospedale Santo Bambino. La chiusura del dipartimento materno è prevista per lunedì 29 aprile 2019 e ad ospitarlo sarà proprio il nuovo San Marco di Librino.

Il trasferimento di alcuni ambulatori, non connessi al pronto soccorso ostetrico, è già attivo da alcune settimane, mentre negli ultimi giorni sono stati trasferiti i primi pazienti (bambini e donne in gravidanza). All’ospedale San Marco, dunque, manca solo il reparto di Ostetrica e della Ginecologia.

Nelle ultime ore, invece, si stanno ultimando le procedure finali per le sale operatorie e la sala parto. Il S. Bambino rimarrà operativo fino a quando il pronto soccorso del S. Marco non sarà completamente attivo, tanto che nelle prime ore di lunedì 29 aprile, si stabilità un piccolo presidio nel vecchio ospedale, sia per soccorrere le emergenze, sia per avvisare i pazienti del trasferimento al San Marco di Librino.

Dubbi, invece, sull’utilizzo degli immobili del vecchio ospedale, anche se potrebbero diventare una nuova sede per la compagnia dei Carabinieri di piazza Dante (come riporta la Sicilia).