Altro

ERSU – Chiusura residenze universitarie per le festività pasquali

L'ERSU ha diramato un avviso di chiusura di alcune delle residenze nel periodo delle festività pasquali, gli interessati che volessero soggiornare anche durante il periodo di Pasqua dovranno avvisare i direttori delle residenze interessate.

Con l’ingresso nella settimana santa e l’approssimarsi delle festività pasquali, anche le strutture di ricezione universitaria, come gli studenti, si prendono una pausa. L’ERSU, infatti, comunica che ai sensi dell’art. 8 del regolamento delle residenze universitarie, alcune delle case dello studente gestite dall’ente rimarranno chiuse.

In particolare, le residenze Musco, Verona, Giudecca (SR) e Castillet chiuderanno alle ore 10:00 del 19 aprile e riapriranno alle ore 08:00 del 23 aprile, mentre tutte le altre rimarranno aperte.

Inoltre, gli studenti stranieri o italiani interessati a soggiornare dovranno contattare il responsabile della residenza per idonea sistemazione entro e non oltre il 17 aprile.

Alcune novità riguardano anche le aule studio. Ancora l’ERSU, infatti, comunica che le aule studio “Cittadella” di via Santa Sofia, “Toscano Scuderi” di via Etnea e la “Centro” di via Carrata rimarranno chiuse a partire dal 20/04/2019 e riapriranno giorno 23/04/2019. Anche i ponti vengono toccati dalla chiusura, con le stesse aule che rimarranno chiuse per le festività di giorno 25/04/2019 e del 01/05/2019.