Università

Tfa sostegno 2019: cosa studiare per le prove

Continua l'approfondimento in vista dei prossimi test per accedere ai corsi di specializzazione del TFA sostegno: ecco cosa dovranno studiare i candidati in vista delle prove più tecniche, scritta ed orale.

Già scaduto il bando dell’Università degli studi di Catania per iscriversi al concorso che aprirà la porta ai corsi di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità per l’anno accademico 2018/19. Per tutti i candidati sono richiesti determinati requisiti culturali e professionali ai fini dell’ammissione, per la quale occorrerà aver superato una prova preliminare, di carattere linguistico; seguiranno una prova scritta e una prova orale, su competenze tecniche.

Si richiedono a tutti i candidati competenze socio-psico-pedagogiche diversificate secondo i quattro gradi di scuola; sono altresì richieste:

  • competenze su intelligenza emotiva, riferite ai seguenti aspetti: riconoscimento e comprensione di emozioni, stati d’animo e sentimento nell’alunno, aiuto all’alunno per un’espressione e regolazione adeguata dei principali stati affettivi, capacità di autoanalisi delle proprie dimensioni emotive nella relazione educativa e didattica;
  • Competenze su creatività e su pensiero divergente, riferite cioè al saper generare strategie innovative ed originali tanto in ambito verbale linguistico e logico matematico quanto attraverso i linguaggi visivo, motorio e non verbale;
  • Competenze organizzative in riferimento all’organizzazione scolastica e agli aspetti giuridici concernenti l’autonomia scolastica: il Piano dell’Offerta Formativa, l’autonomia didattica, l’autonomia organizzativa, l’autonomia di ricerca e di sperimentazione e sviluppo, le reti di scuole, senza tralasciare le modalità di autoanalisi e le proposte di auto-miglioramento di Istituto e la documentazione. Per quanto riguarda gli Organi collegiali: compiti e ruolo del Consiglio di Istituto, del Collegio Docenti e del Consiglio di Classe o Team docenti, del Consiglio di Interclasse. E per ultimo forme di collaborazione inter-istituzionale, di attivazione delle risorse del territorio, di informazione e coinvolgimento delle famiglie, i loro compiti e ruoli.

Argomenti e programmi, ovviamente, sono variabili a seconda del grado di istruzione per cui ci si candida, in relazione alla classe di concorso. I precedenti sono i pre-requisiti generali ma per ogni settore esistono programmi d’esame specifici. In ambito “Scuola dell’Infanzia”, ad esempio, i temi del programma sono: bambini, bambine, famiglie e contesti di sviluppo; La scuola dell’infanzia: identità, funzioni e compiti; Il curricolo della scuola dell’infanzia.

Per la Scuola Primaria, invece, vanno approfondite, secondo programma le problematiche educative e didattiche, il Processo di apprendimento. È opportuno comunque, tramite apposito documento, consultare i programmi d’esame specifici per le diverse classi di concorso, di seguito elencate:

  • CLASSE A017 – DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI
  • CLASSE A019 – DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMICHE
  • A020 – DISCIPLINE MECCANICHE E TECNOLOGIA
  • CLASSE A033 – TECNOLOGIA (GIA’ EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA)
  • CLASSE A034 – ELETTRONICA
  • CLASSE A059 – SCIENZE MATEMATICHE, CHIMICHE, FISICHE E
    NATURALI NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
  • CLASSE A060 – SCIENZE NATURALI CHIMICA E GEOGRAFIA,MICROBIOLOGIA NEI LICEI E NEGLI ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI
  • CLASSE A025 – EDUCAZIONE ARTISTICA; CLASSE A028 – DISEGNO E STORIA DELL’ARTE
  • CLASSE A245 – SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO – FRANCESE; CLASSE A246 – SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO – FRANCESE
  • CLASSE A345 – SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO – INGLESE; CLASSE A346 – SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO – INGLESE
  • CLASSE A036 – FILOSOFIA; PSICOLOGIA E SCIENZE DELL’EDUCAZIONE; CLASSE A037 – FILOSOFIA E STORIA NEI LICEI
  • CLASSE A038 – FISICA NEGLI ISTITUTI TECNICI E NEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI; CLASSE A047 – MATEMATICA NEI LICEI E NEL BIENNIO DEGLI ISTITUTI TECNICI E DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI; CLASSE A049 – MATEMATICA E FISICA NEI LICEI, NEGLI ISTITUTI TECNICI E NEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI
  • CLASSE A043 – ITALIANO, STORIA ED EDUCAZIONE CIVICA, GEOGRAFIA NELLA SCUOLA MEDIA; CLASSE A050 – MATERIE LETTERARIE NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO; CLASSE A051 – MATERIE LETTERARIE E LATINO NEI LICEI E NELL’ISTITUTO MAGISTRALE; CLASSE A052 – MATERIE LETTERARIE, LATINO E GRECO NEL LICEO CLASSICO
  • CLASSE C430 – LABORATORIO TECNOLOGICO PER L’EDILIZIA ED ESERCITAZIONI DI TOPOGRAFIA

Scarica:  il documento completo con i programmi d’esame