Lavoro, stage ed opportunità

Lavorare all’università: bandi e posti disponibili

Indetti nuovi concorsi pubblici per ricoprire i ruoli universitari in tre atenei campani: ecco le scadenze per presentare le domande.

Università di Salerno

Sono ben cinque i bandi e i concorsi aperti dall’Università di Salerno per vari ruoli: ricercatori, professori di prima fascia e professori di seconda fascia.

  • Un primo concorso riguarda la selezione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato e definito, settore concorsuale 06/A2, per il Dipartimento di medicina, chirurgia e odontoiatria “Scuola medica salernitana”. Un secondo bando è diretto alla selezione per la copertura di due posti di ricercatore a tempo determinato, per due Dipartimenti: Ingegneria dell’Informazione ed elettrica e matematica applicata e Matematica. Le domande di partecipazione, in entrambi i concorsi, vanno presentate tramite la procedura telematica, entro il 2 maggio 2019. Per maggiori informazioni, consultare l’elaborato della Gazzetta Ufficiale.
  • Altri due bandi riguardano valutazione comparativa per la chiamata di professori di prima fascia, entrambi per il settore concorsuale 01/B1: uno per il per il Dipartimento di ingegneria dell’informazione ed elettrica e matematica applicata; un altro, con risorse dei Dipartimenti di eccellenza, per il Dipartimento di informatica. La presentazione delle domande e dei documenti va fatta esclusivamente con la procedura online, entro il 2 maggio 2019. Per maggiori informazioni, consultare l’elaborato della Gazzetta Ufficiale.
  • L’ultimo bando è diretto alla valutazione comparativa, per la chiamata di due professori di seconda fascia, riservate agli esterni, per il Dipartimento di medicina, chirurgia e odontoiatria “Scuola medica salernitana”. La domanda va presentata per via telematica, entro il 2 maggio 2019. Per maggiori informazioni, consultare l’elaborato della Gazzetta Ufficiale.

Università della Campania “Luigi Vanvitelli”

Indetto un concorso per la copertura di 25 posti di ricercatore a tempo determinato – Linea 1 (Mobilita’ dei ricercatori) – AIM: Attrazione e mobilita’ internazionale – PON Ricerca e Innovazione 2014-2020. Le domande di ammissione alle procedure di selezione – firmate dai candidati di proprio pugno, pena l’esclusione dal concorso – redatte in carta semplice in conformità al modello allegato al bando, potranno essere consegnate a mano o tramite Posta elettronica certificata (Pec), entro il 17 aprile 2019.

Per maggiori informazioni, consultare il bando.

Università di Napoli “Federico II”

Un primo bando riguarda la selezione, per titoli e colloquio, per la copertura di 56 posti di ricercatore a tempo determinato per la durata di anni tre, per vari Dipartimenti. Le domande vanno presentate secondo le modalità indicate dal bando, entro il 21 aprile 2019.

Per maggiori informazioni, consultare il bando.

Il secondo, riguarda la selezione per titoli e colloquio, per la copertura di 12 posti di ricercatore a tempo determinato per la durata di anni tre, per vari Dipartimenti. Le domande vanno presentato secondo le modalità indicate dal bando, entro il 21 aprile 2019.

Per maggiori informazioni, consultare il bando.