Attualità

Sicilia, “Case in vendita a 1 euro”: boom di richieste dopo servizio Cnn

Dopo un servizio della Cnn sul borgo siciliano di Sambuca è scoppiata la corsa agli acquisti delle case messe in vendita a un euro.

Il sindaco di Sambuca di Sicilia ha dato il via alcuni mesi fa alla campagna “Case a 1 euro” per dare nuova vita al borgo che nel 2016 ha ottenuto il titolo del “Borgo più bello d’Italia“. Da The Telegraph a The Guardian, tutto il mondo sembra interessarsi al caso di Sambuca, ma solamente dopo il servizio della Cnn dove viene spiegata l’iniziativa del sindaco corredata da alcune immagini del borgo è esplosa la mania.

I centralini sono stati intasati per le telefonate e si sono superate le 40mila mail, principalmente dagli Stati Uniti e dall’Inghilterra. Così un paese che rischiava di divenire fantasma a causa del trasferimento degli abitanti potrà essere ripopolato da molti turisti stranieri intenzionati ad investire sul piccolo borgo.

Sembrerebbe che si possa procedere quasi subito all’acquisto delle case a un euro che sarebbero di proprietà del municipio. “Non siamo intermediari che fanno da collegamento tra vecchi e nuovi proprietari. Tu vuoi quella casa, la riceverai in pochissimo tempo” dichiara il vice sindaco di Sambuca Giuseppe Cacioppo alla Cnn. Bisognerà pero che gli acquirenti procedano con la ristrutturazione dell’edificio entro tre anni per un costo a partire dai 15.000 euro e con un deposito di sicurezza di 5.ooo, il quale sarà restituito al termine dei lavori.

Sambuca è conosciuta come la ‘città dello splendore. Questo fertile pezzo di terra è soprannominato il “paradiso terrestre“. Siamo situati all’interno di una riserva naturale, ricca di storia. Splendide spiagge, boschi e montagne” continua Cacioppo. Anche il The Guardian scrive in merito: “una città collinare con viste mozzafiato sull’Isola del Mediterraneo, per meno del prezzo di un caffè. È anche possibile vedere l’Etna nei giorni in cui il cielo è abbastanza chiaro”.