Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Oggi ultima speranza al Tfn, intanto la squadra parte per Rende

Si svolgerà quest’oggi, a partire dalle ore 14, l’udienza al Tribunale Nazionale Federale (Tfn) per quanto concerne il ricorso presentato dal Calcio Catania circa il format della Serie B e le squadre eventualmente ripescabili.

Molti gli scettici circa una presa di posizione netta da parte del Tfn, in quanto organo vicino alla Federcalcio, ma esiste un precedente, ovvero l’ormai noto ricorso pro Novara; lo scorso luglio, infatti, il tribunale diede ragione alla squadra piemontese circa l’istanza presentata contro la delibera della Figc circa i criteri di ripescaggio stabiliti il 30 maggio, che interessò anche la squadra rossazzurra, trovandosi nella medesima posizione.

Dopo il rigetto delle istanze nella giornata di ieri da parte del Tar, nei confronti dei ricorsi presentati dalla Pro Vercelli, sono state di riflesso annullate le due udienze previste dal Collegio di Garanzia del Coni, quella del 28 settembre sul format Serie B e dell’1 ottobre per le squadre da ripescare.

Intanto stamane Andrea Sottil si è svolta la prima conferenza stampa pre-gara, in vista dell’insidiosa trasferta di Rende, attuale prima in classifica nel girone C. La squadra etnea partirà nel primo pomeriggio per la Calabria, quasi rassegnata a dover disputare la sua prima giornata di campionato, in attesa che nel pomeriggio arrivino buone nuove dal Tfn. In quest’ultimo caso, il pullman farebbe immediata marcia indietro per rientrare alla base, evitando così di disputare la prima gara, così come successo di recente alla Virtus Entella.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... calcio catania, rende, sentenza, tar
CALCIO CATANIA – Querelle infinita: Tar Lazio respinge il ricorso, adesso si va al Tfn

Era attesa per stamane la decisione del Tar Lazio, con a capo la discussa presidente Panzironi, in merito all'udienza dei...

CALCIO CATANIA – Il giorno della verità: appena conclusa l’udienza del Tar

Dopo oltre un'ora si è conclusa l'udienza al Tar del Lazio: il Collegio è chiamato a rispondere circa la decisione...

Chiudi