Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Querelle infinita: Tar Lazio respinge il ricorso, adesso si va al Tfn

Era attesa per stamane la decisione del Tar Lazio, con a capo la discussa presidente Panzironi, in merito all’udienza dei ricorsi presentati dalla Pro Vercelli.

Il Tribunale ha respinto la domanda cautelare della società piemontese, facendo quindi saltare definitivamente le udienze del Collegio di Garanzia del Coni, previste per il 28 settembre (format Serie B) e l’1 ottobre (querelle Novara). Al contempo, lo stesso Tar ha rigettato la richiesta della Pro Vercelli circa l’improcedibilità del Collegio di Garanzia, presieduto da Frattini, contro l’annullamento del comma D4.

Il prossimo passo, dunque, sarà quello di aspettare la giornata di domani, quando il Tribunale Federale Nazionale (Tfn) giudicherà la legittimità degli atti della Figc, relativamente alla forte presa di posizione sul format della serie cadetta a 19 squadre, in quel famoso 13 agosto.

Rimani aggiornato