Università di Catania

UNICT – Lauree magistrali: in scadenza bando corsi a num. programmato

In scadenza il bando per i corsi di laurea a numero programmato dell'Università di Catania.
Il 23 luglio 2018, l’Università degli Studi di Catania ha pubblicato il bando per l’ammissione al primo anno dei Corsi di Laurea Magistrale a numero programmato: la data di scadenza per presentare la domanda d’ammissione (online) e per effettuare il pagamento della tassa è fissata per le 12.30 del 13 settembre 2018.
 
Entro il 18 settembre 2018, sul sito dell’Ateneo, sarà pubblicato l’elenco dei partecipanti per ciascuna prova. Una volta completata la fase di presentazione delle domande, le prove avranno inizio il 25 settembre 2018 e si concluderanno il 4 ottobre 2018. La sede e l’orario di svolgimento varia per ciascun corso di studio.
 
Per poter inviare la domanda, i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • in possesso del titolo di laurea, di diploma universitario o di un titolo di studio conseguito all’estero e ritenuto idoneo dal competente Consiglio di corso di studio;
  •  in possesso dei requisiti curriculari descritti, per ciascun corso di studio, nei relativi allegati che costituiscono parte integrante del presente avviso.
  • in possesso di adeguata preparazione personale.

Possono partecipare con riserva alle prove di ammissione gli studenti laureandi, anche di altri atenei, cioè coloro i quali, alla data di scadenza del bando, non abbiano ancora conseguito il titolo di studio richiesto e non abbiano acquisito tutti i requisiti curriculari.

In caso di superamento della prova di ammissione, i candidati saranno collocati utilmente in graduatoria e potranno
iscriversi con riserva al corso di laurea magistrale prescelto a condizione che alla data del 10 ottobre 2018 siano in debito di non più di 30 crediti per il conseguimento del titolo.

N.B. Per i corsi di laurea magistrale delle Professioni sanitarie, si fa riferimento a quanto previsto dal Decreto ministeriale di prossima pubblicazione, integrando la domanda con la compilazione on line della Scheda dei titoli idonei per la valutazione e dell’eventuale “Richiesta di ammissione in deroga” (quest’ultima solo per coloro che sono in possesso dei requisiti previsti dal decreto ministeriale sopra citato).


Quanto ciò riportato è utile solo a titolo informativo. Per quanto non espresso, si raccomanda un’attenta lettura del Bando ufficiale e degli avvisi pubblicati dall’Università degli Studi di Catania, che costituiscono in maniera insindacabile gli unici documenti validi.