Catania

Consiglio Comunale: nominati presidente e vicepresidente

L'assemblea, composta dai nuovi consiglieri cittadini, ha eletto il proprio presidente e vicepresidente nella giornata di ieri.

Nella giornata di ieri, giovedì 16 agosto, si è tenuta la prima assemblea per il nuovo Consiglio comunale della città di Catania, formatosi a seguito delle elezioni amministrative dello scorso 10 giugno. Come da prassi, nella prima seduta, il nuovo Consiglio ha provveduto ad eleggere il proprio presidente: l’incarico è andato a Giuseppe Castiglione, che ha riscosso 22 preferenze su 36 partecipanti. Nella stessa votazione, tre preferenze sono state espresse per il consigliere Nino Penna, sei le schede bianche, cinque le nulle.

A seguito dei giuramenti del Consiglio comunale e del sindaco, Salvo Pogliese, l’assemblea ha provveduto ad eleggere anche il vicepresidente del consiglio nella persona di Lanfranco Zappalà – con 20 preferenze riscosse; una preferenza in meno, invece, per eleggere Carmelo Nicotra vicepresidente vicario dello stesso Consiglio.

Nell’aula di Palazzo degli Elefanti si è tenuta anche un’ulteriore votazione circa un documento presentato dall’ex sindaco (e ora consigliere) Enzo Bianco, in merito alla richiesta, al governo nazionale, di sbloccare i fondi destinati al bando per le periferie, bloccati temporaneamente da un emendamento al decreto Milleproroghe. La votazione ha riscontrato parere positivo, con la sola eccezione del gruppo M5S, che non ha né votato né sottoscritto la proposta.

Da TWITTER

Idee, emozioni, condivisione e connessione: questo e tanto altro ha caratterizzato il @TEDxCatania. Il report di @nicolosi_sofia per @liveunict.

https://catania.liveuniversity.it/2019/10/21/tedxcatania-un-turbinio-di-idee-e-di-emozioni-scoprire-il-coraggio-di-cambiare-la-propria-vita/

Load More...