Ersu

ERSU – Pubblicato bando per borse di studio e posti letto 2018/19

Pubblicato il bando ERSU per l'attribuzione delle borse di studio, posti letto e tesserino mensa valido per l'anno accademico 2018/19. 

L’ERSU, l’ente per il diritto allo studio ha pubblicato il Bando unico di concorso, valido per l’a.a. 2018/19 per l’attribuzione delle borse di studio, servizi abitativi “posto letto”, servizi mensa, premi di laurea e mobilità internazionale per il diritto allo Studio Universitario.

Possono partecipare al concorso tutti gli studenti che, pagando alla Regione Siciliana la tassa regionale per il diritto allo studio, sono iscritti o intendono iscriversi per l’A.A. 2018/19 all’Università degli Studi di Catania o istituti afferenti all’ente. Gli studenti dell’Università di Catania che non si laureano entro la data del 31/12/2018, possono partecipare – per l’anno accademico 2018/19 – come “laureandi” (fuori corso).

Tutti gli interessati potranno presentare la domanda online attraverso l’area del portale ERSU riservata agli studenti, seguendo la procedura indicata. La domanda potrà essere presentata a partire da giorno 17 luglio fino alle ore 14.00 del 13 settembre 2018.

 La domanda dei benefici (autocertificazione) dovrà:

  • essere compilata in ogni sua parte;
  • dovrà essere stampata;
  • firmata dal richiedente;
  • l’autocertificazione stampata e firmata, unitamente ad una copia di un documento di identità in corso di validità e per alcune categorie di studenti quanto previsto all’art.10, dovranno essere scansionati e caricati (upload) sulla stessa applicazione Web.

La domanda dei benefici “autocertificazione” assieme ai documenti richiesti potrà essere inviata, entro le ore 14:00 (ora italiana) del 17 settembre 2018. Si precisa che le domande spedite successivamente alla data suindicata e/o con mezzi differenti saranno escluse dalla procedura di concorso.

Dopo il caricamento, ed entro le 24 ore successive, l’interessato riceverà sulla casella di posta elettronica indicata in fase di registrazione la ricevuta di avvenuta protocollazione. Qualora lo studente intenda rettificare i dati di una domanda già inoltrata, dovrà annullarla e ripetere l’intera procedura telematica.

Per partecipare ai benefici dell’ERSU di Catania per l’anno accademico 2018/19, l’ERSU di Catania procederà al recupero telematico dei dati dal banca dati dell’INPS, attraverso il numero di protocollo e la data dell’Attestazione ISEE valevole per il Diritto allo Studio Universitario.

L’indicatore della situazione economica equivalente per prestazioni universitarie (ISEE) e quella patrimoniale equivalente (ISPE) sono calcolati in base alle disposizioni previste dal DPCM 5 dicembre 2013, n.159. La Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per il rilascio dell’attestazione ISEE, disciplinata dal D.M. 7 novembre 2014, deve essere presentata ad un CAF il quale rilascerà una ricevuta di avvenuta presentazione.

I requisiti di merito per accedere ai benefici sono i seguenti:

  • Studenti iscritti al primo anno: tutti gli studenti che si iscrivono al primo anno, nei corsi di laurea triennale o magistrale a ciclo unico, devono essere in possesso del diploma di scuola media superiore. Gli studenti, che intendono iscriversi ad un corso di laurea magistrale biennale devono essere in possesso del diploma di laurea triennale o devono conseguire il titolo di laurea triennale entro il 31/12/2018.
  • Studenti iscritti ad anni successivi al primo: agli studenti iscritti ad anni successivi al primo vengono richiesti i requisiti di merito al momento della presentazione della domanda. I requisiti di merito sono valutati sulla base dei crediti/esami acquisiti complessivamente al momento dell’immatricolazione fino al 10/08/2018.

Entro il 4 ottobre 2018 verrà pubblicato l’elenco dei partecipanti per quanto concerne borse di studio e servizi abitativi , mentre dal 5 ottobre potranno essere effettuate integrazioni e rettifiche, sino alle ore 14.00 del 17 ottobre. Entro il 24 ottobre verranno pubblicate le graduatorie in merito ai servizi abitativi ed entro 31 ottobre quelle relative ai vincitori delle borse di studio.

Per ulteriori informazioni si rimanda al bando integrale.

Consulta il bando.