Catania

Piazza Dante invasa dalle auto: torna la sosta selvaggia [FOTO]

Torna la piazza Dante di sempre, quella della sosta selvaggia delle automobili che deturpano il volto del centro storico della città.

Soltanto a gennaio, l’ex sindaco Enzo Bianco aveva annunciato un piano integrato di mobilità per piazza Dante e il centro storico, tale da decongestionare la celebre piazza dalle auto che la invadono quotidianamente, ma oggi a distanza di sei mesi sembra che piazza Dante sia tornata ad essere quella di sempre.

Dopo l’inaugurazione della navetta Amt 504M ed il parcheggio R1 di via Plebiscito, la situazione a piazza Dante era migliorata: la piazza era stata liberata da auto e parcheggiatori abusivi. Tuttavia, a distanza di quasi sei mesi, sembra che la celebre piazza del centro storico, stia tornando alle condizioni in cui siamo sempre stati abituati a vederla in precedenza. Ancora una volta, stamattina tante automobili in sosta selvaggia invadono l’area della piazza che dà accesso al Monastero dei Benedettini.

C’è da chiedersi, a questo punto, se quella degli ultimi mesi sia stata solo una parentesi positiva per la storica piazza, al termine della quale tutto tornerà ad essere come era prima, o se c’è speranza che qualcosa cambi una volta per tutte.

 

Leggi anche: Catania, Bianco: “Navetta gratuita tra piazza Dante e Metro, si utilizzi il parcheggio R1”

 

Rimani aggiornato