Catania

Catania, arriva la festa per la Giornata mondiale del Rifugiato

Si tratterà di un'occasione per catanesi e non di divertirsi, un momento di aggregazione e informazione su un tema oggi più che mai importante.

Catania si prepara a celebrare la Giornata mondiale del Rifugiato con una festa in piazza Università, organizzata da una rete di associazioni, enti e comunità etniche e con il patrocinio del Comune e dell’Arcidiocesi. L’evento,  che si terrà il 22 giugno alle 20:30, offrirà al pubblico testimonianze, riflessioni ed esibizioni artistiche per ricordare anche a Catania l’anniversario della Convenzione dell’ONU del 1951 relativa allo status dei rifugiati.

La Giornata si celebra tradizionalmente il 20 giugno, lo stesso giorno dell’approvazione della Convenzione di Ginevra, e nasce con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema che spesso si presta a essere strumentalizzato da certi lati della politica. Oggi sono ben 70 milioni i rifugiati e richiedenti asilo nel mondo. Si tratta del numero più alto dall’approvazione della convenzione di Ginevra, una cifra che dovrebbe far riflettere.

A Catania quella di stasera nasce con l’obiettivo di essere una giornata all’insegna della sensibilizzazione, un’occasione per conoscere la cultura e la storia delle tante comunità etniche che popolano la città, da sempre sensibile al tema dell’accoglienza e dell’integrazione. Durante la serata, condotta da Ruggero Sardo, si promuove #WithRefugees, la petizione dell’UNHCR, l’Agenzia Onu per i rifugiati, che chiede ai governi tre impegni fondamentali: garantire che ogni bambino rifugiato abbia un’istruzione; garantire che ogni famiglia rifugiata abbia un posto sicuro in cui vivere; garantire che ogni rifugiato possa lavorare o acquisire nuove competenze per dare il suo contributo alla comunità. Maggiori informazioni a proposito potranno essere reperite sul sito dell’UNHCR, dove sarà anche possibile firmare l’appello.

Da TWITTER

Passione #Etna: il canale #YouTube dedicato alla scoperta del #vulcano https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/passione-etna-canale-youtube-antonio-de-luca/

Ritrovata #moto del turista #messicano: Bernardo e “Rebecca” possono ripartire https://catania.liveuniversity.it/2019/11/19/catania-furto-moto-travel-blogger-ritrovamento/ #Catania

AMS EVA1: l’intera #ISS riflessa nel mio visore, con la Terra ben visibile in secondo piano. Una versione dal vivo del logo della #MissionBeyond. #SpacewalkForAMS

Load More...