Catania

Catania, pick-up semina terrore: inseguimento e spari nelle vie del centro

Momenti di paura per gli abitanti di Catania, dove un uomo al volante di un fuoristrada ha seminato il panico tra le vie del centro storico.

Che il sabato sera sia movimentato, in una città come Catania e nel primo weekend pre-estivo, non è una novità. Tuttavia, la sera del 16 giugno, per residenti e passanti del centro storico, lo è stata fin troppo, paradossalmente come sul set di un film d’azione, per via di un inseguimento rocambolesco, culminato anche con l’esplosione di alcuni colpi di pistola, che hanno destato non poco allarme tra i cittadini.

Secondo le ricostruzioni ufficiali dell’accaduto, fornite a posteriori dalle Forze dell’Ordine, un uomo alla guida di un fuoristrada, poi giudicato in stato di ebbrezza per effetto di alcolici e sostanze stupefacenti, avrebbe destato l’attenzione di un agente della Polizia – in quel momento fuori servizio; il conducente si trovava, infatti, nei pressi della salita di via di Sangiuliano ed avrebbe allarmato i passanti per una serie di manovre a dir poco preoccupanti con il proprio mezzo.

Di qui l’intervento dell’agente, che avrebbe provato ad intervenire tempestivamente, cercando di raggiungere l’uomo alla guida del pick-up ed arrampicandosi sullo stesso; il conducente, per pronta risposta, avrebbe poi respinto lo stesso poliziotto, scaraventandolo giù dal veicolo e costringendolo ad aprire il fuoco con l’arma di ordinanza, nel tentativo di bucare le ruote del mezzo, che invece ha proseguito imperterrito la propria corsa, raggiungendo la via Coppola e le strade più strette del quartiere San Berillo, travolgendo fioriere e vari oggetti sparsi per le viuzze.

La corsa del folle si è fermata – fortunatamente senza alcun danno a persone – solo presso Piazza dei Martiri, dove sono intervenute le volanti della Squadra Mobile, già allarmate dall’eroico collega. In Piazza Lanza, invece, è stato tradotto l’uomo alla guida del fuoristrada, immediatamente arrestato dopo l’accaduto, avendo questi già procedimenti penali sul proprio conto.

Da TWITTER

#Arte: opera di Jean #Calogero donata alla città di #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/catania-jean-calogero-arte/

معلومات جديدة عن علاقة الحكومة الايطالية بمهربي البشر في #ليبيا
Reporter siciliano sotto tutela: "Chi è Bija, il trafficante di migranti ospitato in Sicilia" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/bija-traffico-migranti-nello-scavo/ via @liveunict

#Turista messicano fa il giro del mondo in moto: gliela rubano a #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/catania-turista-spagnolo-furto-moto/

Load More...