Eventi

Antifumo, salute e mare: ad Aci Castello arriva l’evento “Switch on the beach”

Il primo dei tanti eventi che precederà l'apertura di un centro contro il fumo a Catania: "Switch on the beach" al lido Bellatrix.

Giornata all’insegna dell’antifumo e della salute. Così martedì 19 giugno (dalle 13 alle 19), al lido Bellatrix, parte il primo degli eventi che precederà l’inaugurazione del primo CoEHAR (Centro di Ricerca italiano per la Riduzione del danno da fumo) italiano, con sede al Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale dell’Università di Catania, intitolato “Switch on the beach“.

L’evento è promosso dalla “Lega Italiana Anti Fumo”, con la partecipazione del Centro per la Prevenzione e Cura al Tabagismo del Policlinico di Catania e del CUS Catania. “Switch on the beach” avrà l’obiettivo di promuovere la salute e l’antifumo, ponendosi contro il consumo di sigarette e appoggiando la riduzione dei danni prodotti dal fumo, chiamando in causa bagnanti, studenti e ricercatori. Inoltre a coordinare le attività saranno il prof. Riccardo Polosa (nominato direttore del CoEHAR) e il dott. Ezio Campagna (presidente della Liaf).

In uno dei lidi più belli di Aci Castello, con un paesaggio suggestivo, i ricercatori si metteranno a disposizione per offrire delle consulenze gratuite ai fumatori che vorranno partecipare, ponendo sotto la lente di ingrandimento la dipendenza tabagica, la motivazione a smettere e il livello d’ansia. Inoltre, dalle 16 in poi, gli istruttori del gruppo “ESA Diving School” cercheranno di far conoscere la bellezza di quel fondale marino che dista a pochi metri dalla costa, tramite il “battesimo del mare”.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.