Catania

Giro d’Italia 2018, la quarta tappa non è semplice: i dettagli tecnici sulla gara

Oggi, da Catania a Caltagirone, si svolgerà la quarta tappa del Giro d'Italia. Ecco cosa dovranno affrontare i ciclisti.

Giro d’Italia 2018: si gareggia a Catania. Dopo le tre tappe fatte in Israele, gli atleti sono arrivati nella città etnea e da qui, alle 12.25 inizierà la quarta tappa che culminerà con il traguardo posto a Caltagirone, dove si conta di arrivare tra le 17 e le 17.30.

Il percorso non si prospetta per nulla facile, verranno percorsi 198 km. La tappa è molto mossa e vallonata, bisognerà affrontare numerose salite, di cui due classificate GPM (Gran Premio della Montagna, un traguardo posto nel punto più elevato di solito dopo salite impegnative), e numerose curve che si susseguiranno lungo l’intero percorso. Le strade percorse avranno una carreggiata variabile e, a tratti, a fondo usurato. Gli attraversamenti cittadini presentano pavimentazioni di vario genere. Gli ultimi 5 km della gara di oggi saranno interamente percorsi in città. I ciclisti dovranno attraversare un tunnel illuminato a 5 km dall’arrivo, pedalare in una carreggiata ristretta nel tratto che va dai 3 km ai 2 km che verrà effettuato nel centro storico della città, poi avranno l’ultimo km in salita con una pendenza fino al 13% ed infine un rettilineo finale, asfaltato, di 300 m.


Giro d’Italia 2018: dove vedere la diretta Tv e streaming della tappa catanese

Scuole chiuse per Giro d’Italia: la situazione all’Università di Catania

Catania, Giro d’Italia 2018: gli orari e le città del percorso

Giro d’Italia all’Osservatorio: navetta gratuita per raggiungere il traguardo

Catania, Giro d’Italia 2018: il percorso e le strade chiuse al traffico

Giro d’Italia 2018: strade chiuse al traffico, ecco i percorsi alternativi degli autobus