Meteo

Meteo: ancora caldo a Catania, ma Burian bis è alla porta

Un inizio marzo da sogno nel capoluogo etneo che ha portato i più temerari addirittura ai primi bagni. Ma per quanto durerà questo scorcio d'estate fuori stagione?

“Marzo pazzerello, esce il sole prendi l’ombrello”, recita così un celebre detto popolare, ma a Catania quest’anno la variabilità climatica sembra esser venuta meno. Da giorni ormai nel capoluogo etneo le temperature sono ben oltre la media stagionale in barba al saliscendi di temperatura caratteristico di questo periodo.

Secondo le previsioni de IlMeteo.it per il momento non è previsto alcun ritorno di freddo: nella settimana che va dal 12 marzo al 18 marzo la colonnina di mercurio si manterrà su valori oltre la media (circa 20 gradi) con un picco previsto per venerdì 16 marzo (24 gradi).

Tuttavia, eventuali episodi di freddo artico non dovrebbero destare scalpore, in quanto i colpi di coda di fine inverno sono caratteristici della prima parte della primavera: tra questi cataloghiamo sicuramente Burian bis.

Gli ultimi aggiornamenti proposti dal modello europeo ECMWF e le ultimissime emissioni del GFS americano, indicano, già a partire da Domenica 18, l’ingresso di una seconda irruzione gelida, il Burian 2 o (Burian bis), dalla Russia verso l’Europa, e un conseguente ciclone mediterraneo.

In avvio della prossima settimana, quindi  l’aria più fresca atlantica scalzerà quella africana al Sud Italia, portando le temperature su valori più normali per il periodo.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.