Film Telefilm Serie televisive

Stasera in TV: Pulp Fiction, Guardiani della Galassia e Mission Impossible

La pioggia vi frena a casa? Non preoccupatevi, la programmazione televisiva di lunedì 5 febbraio è di tutto rispetto. Ecco i consigli tv di LiveUnict per stasera.

Guardiani della Galassia [Rai 4, ore 21.05]: lo sfacciato avventuriero Peter Quill si ritrova ad essere l’oggetto di una inesorabile caccia alla taglia dopo aver rubato una misteriosa sfera ambita da Ronan, un potente malvagio che minaccia l’intero universo. Per eludere il sempre più tenace Ronan, Quill è costretto a fare gruppo con un quartetto di disadattati alieni prima di scoprire quale sia la reale potenza della sfera e capire di avere tra le mani le sorti di tutta la galassia.

Mission Impossible [Italia 1, ore 21.25]: ispirato alla serie del 1966, questo film con protagonista Tom Cruise, narra le gesta di una sezione segreta della CIA specializzata in missioni particolarmente pericolose e difficili, appunto missioni impossibili.

Se mi lasci ti cancello [Iris, ore 21.00]: per dimenticare Clementine, la ragazza che lo ha lasciato, Joel decide di rivolgersi alla “Lacuna”, una clinica che cancella le persone e i ricordi a essa connessi dalla memoria.

Pulp Fiction [TV 8, ore 21.20]: Pumpkin e Honey Bunny decidono di rapinare la tavola calda in cui stanno mangiando. Vincent e Jules sono due gangster che devono eseguire un lavoro. Vincent è preoccupato perché deve tenere compagnia a Mia, la moglie cocainomane del suo capo. Butch, un pugile al servizio di Marsellus, non ha eseguito l’ordine del capo di perdere un incontro. Vincent e Jules sono nell’appartamento dell’inizio, hanno ucciso due balordi e tengono sotto tiro un terzo. Epilogo. L’azione torna nella tavola calda dell’inizio.

Batman e Robin [Italia 2, ore 21.10]: Gotham City è assediata da Mr. Freeze, supercriminale glaciale, ex scienziato impazzito per la morte della moglie, che si è alleato con Poison Ivy, feroce botanica che ha subito una mutazione genetica a causa di un’arma batteriologica. Intervengono Batman e Robin, questa volta con la nipote del fido Alfred, diventata Batgirl. 4° film in 7 anni ispirato ai personaggi dei fumetti creati da Kane & Finger: operazione ad alto costo (150 miliardi), preceduta dal solito battage pubblicitario, è un film per spettatori di tutte le età in cui la vicenda, l’azione e i personaggi sono secondari rispetto alle fastose e ricercate scenografie, ai giochi di colore, ai simbolismi cromatici. G. Clooney è un Batman più ironico di Michael Keaton e più attraente del pessimo Val Kilmer.

Da TWITTER

L’#arancino entra nell’ Oxford Dictionary: gli inglesi scelgono il maschile @oxforddictionar #sicilia #catania #

😀😀😀

https://t.co/Q8PIztJzXE

Load More...