Film Telefilm Serie televisive

STASERA IN TV – Jumanji e Miracolo nella 34ª strada 

Le ultime settimane hanno visto i film natalizi come protagonisti indiscussi del palinsesto. Qualcuno resiste ancora in prima serata, come “Miracolo nella 34ª strada”, questa sera si aggiunge alle danze un evergreen dell’intrattenimento degli anni ’90: Jumanji.

Australia [Rai 2 – ore 21.05]: Film d’avventura drammatico, con Nicole Kidman e Hugh Jackman. Ambientato nell’Australia settentrionale alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale, il film racconta le vicende di un’aristocratica che eredita un ranch. Quando i magnati del bestiame inglesi tentano di impadronirsi della sua terra, unisce le sue forze a quelle di un rude mandriano per condurre 2000 capi di bestiame attraverso centinaia di chilometri di terra desolata.

Miracolo nella 34ª strada [Canale 5 – ore 21.30]: Classico natalizio, diretto da Les Mayfield con Richard Attenborough ed Elizabeth Perkins. Il Babbo Natale che inaugura i festeggiamenti dei grandi magazzini di New York è ubriaco e viene sostituito da un anziano signore che sostiene d’essere “il vero Babbo Natale”. La sua indole gentile e il suo modo di mantenersi “nella parte” diventano una campagna pubblicitaria d’enorme successo della direttrice marketing, Dorey Walker. E nel frattempo sua figlia Susan chiede a Babbo Natale una nuova casa, un nuovo papà e un fratellino… 

Jumanji [NOVE – ore 21.25]: Film d’avventura fantasy con Robin Williams come protagonista. Judy e Peter Sheperd ritrovano un vecchio gioco nella casa acquistata dalla zia. Al lancio dei dadi, un uomo di nome Alan viene liberato dalla maledizione che lo ha costretto a trascorrere 26 anni nella giungla. Ma Alan non è l’unico essere vivente ad aver lasciato il gioco. Lui e i due bambini dovranno trovare Sarah, amica d’infanzia dell’uomo, per completare la partita che ha avuto inizio 26 anni prima e far tornare tutto alla normalità.

Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street [Italia 2 – ore 21:15]: Film musicale di Tim Burton, adattamento del musical di successo di Stephen Sondheim. Accusato di un crimine che non ha commesso, Benjamin Barker viene imprigionato oltreoceano: l’uomo però giura vendetta per l’ingiustizia e soprattutto per le disastrose conseguenze che il suo arresto ha avuto sulla moglie e la figlia. Evaso di prigione, Barker torna a Londra e assume l’identità di Sweeney Todd e apre una bottega di barbiere sopra il malfamato negozio di torte salate della signora Lovett. Con il suo aiuto, Sweeney Todd cercherà di vendicarsi di coloro che lo hanno accusato e imprigionato.