Lavoro, stage ed opportunità

LAVORO – Insegnare lingua italiana all’estero: pubblicato bando

Curato dall’Università per Stranieri di Siena, con l’ausilio dell’Università Roma Tre, l’Università per Stranieri di Perugia e il Maeci, il progetto si occuperà di selezionare laureati alla magistrale delle università italiane che vogliono insegnare in atenei stranieri.

Opportunità unica per i laureati alla magistrale che desiderano insegnare la propria lingua madre al di fuori dell’Italia. Di seguito, i requisiti.

1) essere madrelingua italiano/a;
2) essere in possesso della Laurea in una delle seguenti classi:

  • Lm 14 Filologia Moderna
  • Lm 36 Lingue E Letterature Dell’africa E Dell’asia
  • Lm 37 Lingue E Letterature Moderne Europee E Americane
  • Lm 38 Lingue Moderne Per La Comunicazione E La Cooperazione -Internazionale
  • Lm 39 Linguistica
  • Laurea Vecchio Ordinamento Equivalente

3) aver conseguito nel proprio percorso di studi almeno 24 CFU complessivi nei seguenti settori disciplinari:

  • L-LIN/01
  • L-LIN/02
  • L-FIL-LET/12

4) avere esperienza di insegnamento della lingua italiana a stranieri documentata per almeno 500 ore;
5) avere un indirizzo di posta elettronica certificata;
6) non essere in servizio con contratto a tempo indeterminato.

Coloro i quali sono interessati dovranno spedire, in formato PDF, i seguenti dati all’indirizzo  PEC unistrasi@pec.it: il modulo di candidatura, il curriculum vitae che dovrà contenere, oltre ai dati personali, i percorsi formativi e le esperienze pertinenti con il bando, la copia del documento di identitàI candidati dovranno consegnare i documenti entro e non oltre il 12 gennaio 2018.

Per maggiori informazioni, vi consigliamo di consultare il bando.