Attualità

Capitale italiana della Cultura: sei città siciliane candidate

Il titolo di “Capitale Italiana della Cultura 2020″ sembra essere molto ambito dalle città italiane, tanto che a manifestare il proprio interesse e a proporre la propria candidatura sono state ben 46 città. Tra queste, sei sono siciliane:  Agrigento, Catania, Messina, Noto, Ragusa e Siracusa.

Già l’anno scorso era stata annunciata la candidatura di Catania e il sindaco Enzo Bianco avevo dato la notizia durante il corso della conferenza stampa di presentazione della mostra “Il museo della follia”, al Castello Ursino e poi anche in seguito della visita del ministro Franceschini. Catania ha tutte le carte in regola – ha aggiunto il sindaco Bianco – per mostrare al Paese e anche all’Europa quel che siamo riusciti a fare puntando sui nostri teatri, i nostri musei, i nostri beni culturali come elementi di attrazione. dopo l’orgoglio di Matera e Mantova. Un’occasione per fa rinascere lo splendore artistico della città, affamata di cultura e di arte. Il sindaco Bianco ha, inoltre, più volte sottolineato la grande importanza dei teatri Stabile e Massimo che costituiscono delle autentiche eccellenze per il territorio catanese e non solo. “Se si riuscissero a creare le giuste sinergie tecnico amministrative tra i due teatri, questi ultimi avrebbero sicuramente i validi presupposti per essere premiati in quella Legge di riforma dello Spettacolo dal vivo alla quale il Governo sta lavorando” – ha aggiunto il primo cittadino.

La scelta verrà effettuata entro il 31 gennaio 2018 al termine della valutazione dei dossier di candidatura da parte di una giuria di esperti.

Serafina Adorno

Classe 1989. Dalle sabbie dorate agrigentine e dalla bianca scala dei turchi si è trasferita a Catania per intraprendere i suoi studi e iniziare a dare forma ai suoi sogni. Laureata in Lingue e letterature comparate, lavora nella comunicazione e nei Festival del cinema.

Da TWITTER

#Arte: opera di Jean #Calogero donata alla città di #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/catania-jean-calogero-arte/

معلومات جديدة عن علاقة الحكومة الايطالية بمهربي البشر في #ليبيا
Reporter siciliano sotto tutela: "Chi è Bija, il trafficante di migranti ospitato in Sicilia" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/bija-traffico-migranti-nello-scavo/ via @liveunict

#Turista messicano fa il giro del mondo in moto: gliela rubano a #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/catania-turista-spagnolo-furto-moto/

Load More...