Tecnologia e Social

WHATSAPP – Si impiega troppo tempo per le Storie: verranno eliminate?

Siamo davvero sicuri di volere ancora le Storie al 100%? Se Instagram e Facebook hanno accolto alla grande l’introduzione dei questi spezzoni di giornata forniti dagli utenti, famosi e non famosi, indiscrezioni ci informano che l’app di messaggistica di proprietà di Mark Zuckerberg stia per fare un passo indietro.

 

Ebbene sì, la funzione Storie potrebbe presto sparire! Probabilmente non gradita dagli utenti, o semplicemente poco utilizzata e dunque inutile lasciarla lì per pochi! I dati parlano chiaro: su una media di dieci persone solo una pubblica foto e video, destinati poi a scomparire in ventiquattro ore, e solamente due persone visualizzano i contenuti.

Per l’app di tratta di un fallimento totale dopo tanti successi. Tra i motivi ricercati per dare una spiegazione plausibile a questo flop vi è sicuramente il tempo non indifferente da dedicare alla visualizzazione di contenuti, soprattutto per la poca visibilità su WhatsApp, ristretta solo alla cerchia dei nostri contatti più intimi e non al popolo di Facebook o Instagram, che conta sempre un numero più elevato di amici virtuali. Il pubblico dei social resta quello indiscusso per avere successo e crearsi una cerchia ampia di fans e followers pronti a curiosare tra le nostre vite, con i mezzi sempre più a portata di touch e facilmente rintracciabili sulla Home della piattaforma preferita. Basti pensare che su Instagram possiamo vedere anche contenuti di persone che non “seguiamo”, ma procedendo con la ricerca Esplora si può visionare cosa succede in giro per il mondo. WhatsApp, invece, per la sua caratteristica di essere rivolto a pochi eletti estrapolati direttamente dalla nostra rubrica, si presenta con un recinto sempre più chiuso.

L’app non ha la finalità di mettere in scena i suoi utenti, come invece i social, infatti non nasce come un social network ma per facilitare la comunicazione diretta, rapida, semplice tra le persone connesse a una rete internet. Vedendo la sezione Stato si capisce subito quanto sia un po’ da sfigati, quasi un copia e incolla sulla pagina sbagliata che non leggerà nessuno. Il sito WABeta Info ha diffuso la notizia di una possibile, se non addirittura certa, eliminazione della funzione Storie da WhatsApp, oppure un ultimo tentativo potrebbe essere quello di distinguere tra Stato e Storie.

Carmen Romeo

27 anni di passione per la scrittura. Dinamica, intraprendente e affascinata dagli studi umanistici. In grado di trasformare momenti vissuti in indelebili ricordi con la sua reflex. Da Comiso a Catania, amante dei viaggi e grande sognatrice, resta sempre sul pezzo.

Da TWITTER

Passione #Etna: il canale #YouTube dedicato alla scoperta del #vulcano https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/passione-etna-canale-youtube-antonio-de-luca/

Ritrovata #moto del turista #messicano: Bernardo e “Rebecca” possono ripartire https://catania.liveuniversity.it/2019/11/19/catania-furto-moto-travel-blogger-ritrovamento/ #Catania

AMS EVA1: l’intera #ISS riflessa nel mio visore, con la Terra ben visibile in secondo piano. Una versione dal vivo del logo della #MissionBeyond. #SpacewalkForAMS

Load More...