Speciale Sant'Agata

VIAGGI – Catania nella top 10 delle mete di febbraio per la festa di Sant’Agata

Foto d'archivio.

Catania nella top 10 delle mete preferite per le vacanze di febbraio. A comunicarlo è Hundredrooms, portale di appartamenti e case vacanze. 

Foto di Francesco Raciti

Non è un caso se proprio a febbraio Catania è una delle più scelte: il 3, 4 e 5 del mese si entrerà nel vivo dei festeggiamenti in onore di Sant’Agata. La festa, oltre a richiamare migliaia di catanesi, riesce ad attirare molti visitatori curiosi.

La maggior parte dei visitatori pare dovrebbe giungere da diversi luoghi dell’Isola: circa il 44,5% dei siciliani, tra cui soprattutto i palermitani (oltre il 5%), prenderanno parte ai festeggiamenti.

Per il resto d’Italia, appartengono soprattutto alla Lombardia i turisti interessati: oltre il 10% delle ricerche degli alloggi turistici, realizzate tra il 21 e il 25 gennaio, sono state effettuate da lombardi. Anche i laziali risultano incuriositi alla festa, circa il 10% ha cercato info sulla città etnea negli scorsi giorni.

La festa di Sant’Agata ha attirato anche i calabresi (5,7%), i campani (4,6%) e i piemontesi (4,6%). Appena il 4% in Puglia ed Emilia Romagna; una percentuale minore, dal 2,2% al 3,3% per regione, da Toscana, Veneto e Marche.

 

Università di Catania