Università di Catania

UNICT – 40esimo anniversario della donazione del Monastero dei Benedettini: gli appuntamenti

Un avvenimento che vede protagonista uno dei patrimoni più importanti di Catania e donato all’Università. Infatti, l’attuale sede del Dipartimento di Scienze Umanistiche, il Monastero dei Benedettini.

In occasione del 40esimo anniversario dalla donazione del Monastero dei Benedettini all’Università di Catania per discutere di beni e patrimonio culturale. Dal 15 dicembre e fino a maggio del 2017, saranno diversi gli appuntamenti che si alterneranno nello scenario dei benedettini e che vedono una collaborazione tra l’associazione Officine Culturali e il dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università di Catania. “Le pagine e la fabbrica – incontri su libri e patrimonio culturale” e rientra tra le attività previste.

I cinque incontri, ideati anche in collaborazione con la cattedra di Museologia del Disum (professoressa Federica Maria Chiara Santagati), hanno già preso il via giovedì 15 dicembre con la presentazione del libro “Artestorie: le professioni dello storico dell’arte” a cura di Maria Stella Bottai, Silvia Cecchini, Nicolette Mandarano, una raccolta di testimonianze per una mappatura delle professioni praticabili oggi in Italia da chi è laureato in storia dell’arte.

Giovedì 26 gennaio 2017, Mariarita Sgarlata presenterà il suo nuovo libro “L’eradicazione degli antropodi – La politica dei beni culturali in Sicilia”, un’analisi lucida dello stato attuale della gestione del patrimonio storico-artistico a partire dalla sua esperienza come assessore ai Beni culturali della Regione Siciliana.

Giovedì 9 febbraio 2017 si continuerà a parlare di gestione e di politiche per il futuro con Giuliano Volpe, in occasione dell’uscita del suo nuovo volume “Un patrimonio italiano”.

E ancora, venerdì 3 marzo, si procederà con la presentazione del volume di Carmelo Russo, ingegnere che collaborò al grande cantiere del Monastero con De Carlo e Pagnano, autore del libro “Il recupero del Monastero di San Nicola L’Arena – Un progetto per Catania di Giancarlo De Carlo”.

Il 13 aprile verrà presentato un libro molto atteso che permette di ricostruire la storia del recupero del Monastero attraverso le stesse parole di Giancarlo De Carlo; vede la luce, infatti, “La gentilezza e la rabbia – 105 Lettere di Giancarlo De Carlo sul recupero del Monastero dei Benedettini”, ultima fatica editoriale del Geometra Leonardi, scritta e curata in collaborazione con Claudia Cantale.

Infine il 5 maggio gli autori e il curatore del volume “Breve storia del Monastero dei Benedettini” (Francesco Mannino) racconteranno la genesi del libro che racchiude le vicende che hanno attraverso lo splendido edificio monastico.