Attualità

L’appello di Farinetti: “La mia generazione ha distrutto l’Italia. Giovani, non ascoltate i consigli”

farinetti

“La mia generazione non deve dare consigli ai giovani. La mia generazione è quella che ha distrutto il Paese, l’ha riempita con 2.200 miliardi di debiti, nessuno è innocente. Per questo il mio consiglio ai giovani è di non ascoltare i consigli e di fare come gli pare”. Questo è quanto affermato da Oscar Farinetti a Milano in occasione dei lavori del Fed.

Secondo l’imprenditore e dirigente dell’azienda Eataly “Internet e il digitale come fu per l’invenzione del fuoco, che all’inizio serviva solo per scacciare gli orsi, salvo poi scoprire che oltre a cucinare e scaldare ha inventato il linguaggio e la comunicazione perché ci si ritrovava attorno ad esso”.

A detta di Farinetti, “La somma tra digitale e internet è il fuoco, bisogna usarlo come usiamo il Made in Italy, con la nostra originalità, come siamo originali nel creare cibo in campagna e trasformarlo, così bisogna fare con l’uso della materia digitale, con creatività e biodiversità. Esisterà una biodiversità digitale. Noi che siamo il Paese più biodiverso del mondo dobbiamo farlo anche nel digitale”.

A proposito dell'autore

Simona Lorenzano

Cresciuta ad Agrigento, terra in cui ha respirato la grecità a pieni polmoni, consegue la maturità presso il Liceo Classico Empedocle. La passione per la salute e il benessere la spingono a laurearsi in Infermieristica a Catania. Scrive su Live UniCT sin dal primo anno di università e continua a coltivare il suo amore per la scrittura, la musica e le discipline umanistiche. Per citare Plinio il Vecchio: “Non lasciar passare neanche un giorno senza scrivere una riga”.

Università di Catania