Università di Catania

Palestre, Hotel, centri fitness: nello staff obbligatorio un laureato in Scienze Motorie

Una vera e propria rivoluzione, anzi, una vera propria manna da cielo, la proposta di PD e M5s approvata dalla Regione Sicilia.

palestra
Centri sportivi, centri fitness, palestre, società sportive, dovranno avere obbligatoriamente nello staff un laureato in Scienze Motorie o ex Isef. La legge porta fra i firmatari i nomi di Giovanni Panepinto e Giampiero Trizzino ed è stata varata con 43 voti a favore.  Grazie a questa legge, la Sicilia sarà una delle prime regioni a regolamentare le professioni motorie, così Panebianco dichiara ai media.

Non solo palestre, ma anche hotel e strutture turistiche in cui si pratica sport, dovranno organizzarsi e inserire nello staff un laureato in Scienze motorie. Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale ed entro i 18 mesi, partirà l’obbligo.

Saranno previsti anche dei controlli, che saranno affidati ai comuni, con sanzioni con un tetto massimo di 6 mila euro per chi non si adegua alla nuova norma. A dare l’imput alla nuova legge, la tesi di laurea discussa da Giuseppe Turano, poi successivamente trasformata in disegno di legge e per l’appunto approvata.