Attualità Viaggi

Pasqua 2016 – Dove andare e cosa fare a Catania e dintorni

image

Sta per arrivare Pasqua e ancora non sapete cosa fare e dova andare? Vi stupirà sapere che Catania secondo i dati raccolti da Skyscanner.it risulta la destinazione più ambita rispetto alla capitale francese Parigi. Al primo posto Londra, a seguire Amsterdam e Berlino in netto calo e con una sorprendente ripresa per Barcellona. Si tratta nella maggior parte dei casi di prenotazioni low cost e last minute effettuate con partenza il venerdì santo. C’è una bella percentuale di italiani che resta, quindi cosa fare?

Pasqua a Catania

Siti museali comunali aperti per accogliere cittadini e turisti anche durante le festività di Pasqua:
-Museo Civico castello Ursino apertura ore 9-22 ingresso a pagamento;
-Palazzo della cultura ore 9-13 ingresso libero;
-Museo Emilio Greco ore 9-13 ingresso a pagamento;
-Casa natale Vincenzo Bellini ore 9-13 ingresso a pagamento;
-Chiesa Monumentale di S. Nicolò l’Arena ore 9-13 ingresso a pagamento.

Per trascorrere la Pasquetta vi propongo delle Aree attrezzate demaniali in montagna:
-La Pineta a Nicolosi;
-Granvilla Vizzini;
-Poggio Monaco a Maletto;
-Santa Maria del Bosco a Randazzo.

Riserve Naturali:
-Laghetti di Cavagrande a Cassibile;
-Riserva dello Zingaro a Trapani;
-Riserva Naturale del Plemmirio a Siracusa;
-Riserva Naturale di Pantalica a Vendicari;
-Valle dell’Anapo.

Per chi invece vuole partire dopo Pasqua, ecco alcuni voli low cost con partenza da Catania:

-Catania-Marsiglia Ryanair dal 6 al 13 aprile 66 euro a/r;
-Catania-Parigi Orly Vueling Airlines dal 13 al 20 aprile 105 euro a/r;
-Catania-Madrid Ryanair dal 15 al 22 maggio 61 euro a/r;
-Catania-Eindhoven Ryanair dal 29 aprile al 6 maggio 61 euro a/r;
-Catania-Londra Gatwick Norwegian dal 7 al 14 maggio 66 euro a/r;
-Catania-Roma Ryanair dal 28 aprile al 4 maggio 34 euro a/r.

I voli sono soggetti a variazioni di prezzo, per effettuare la prenotazione è necessario consultare il sito della compagnia aerea.

Al prossimo appuntamento, ricordate che solo cambiando le nostre abitudini e le nostre paure perderemo la guerra. Non smettete di viaggiare!

A proposito dell'autore

Elisa Pagana

Elisa Pagana nata a Bronte (Ct) il 05/09/1991 studentessa di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Catania. Fin da piccola il carattere molto estroverso e vivace l'ha portata ad occuparsi di animazione. Appassionata di sport, cultura, viaggi e lingue. Amante della lettura e scrittura. Oltre a collaborare con liveunict, partecipa ogni anno a stage internazionali a sfondo giuridico.

Speciale Test Ammissione