Attualità News Società Tecnologia e Social Università di Catania

UNIVERSITÀ – Yahoo mette a disposizione degli studenti 13,5 TB di dati

yahoo

Per la prima volta nella storia del web è messa a disposizione degli studenti un’ingente mole di dati gratuiti. L’offerta arriva da Yahoo che ha deciso di offrire 13.500 gigabyte di dati al fine di fornire impulsi sempre più diretti per la ricerca.

I dati sono il frutto delle interazioni compiute sui siti di Yahoo da 20 milioni di utenti, si parla di 110 miliardi di interazioni, tra febbraio e maggio 2015.

Questo permetterà di dare non solo un input alla ricerca, attraverso lo studio di algoritmi inerenti all’apprendimento automatico, ma anche il suggerimento di contenuti web ritenuti importanti. Gli algoritmi sono fondamentali per tutte le compagnie del Web in quanto suggeriscono gli argomenti e gli interessi di tutti gli utenti.

I dati messi a disposizione da Yahoo propongono: informazioni sui titoli, i sommari e le parole chiave degli articoli letti sulla homepage della compagnia e nei suoi siti specializzati e anche informazioni circa l’area geografica, età, sesso, orari di connessione e dispositivi utilizzati dagli utenti.

Contro chi ha pensato che si tratti di un uso improprio dei dati Yahoo ha risposto che in realtà tutto questo verrà rilasciato solo alla community e per migliorare la ricerca accademica attraverso algoritmi e pagine da proporre.