Giurisprudenza In Copertina Università

UNICT – A Giurisprudenza uno sportello per giovani giuristi

Si sa che uno dei momenti più terrificanti nella vita di uno studente è quello che precede la laurea, quando mancano poche materie alla discussione della tesi o addirittura si è già al momento della stesura dell’elaborato e non si ha la più pallida idea di cosa si dovrà fare dopo

Avete presente la domanda che tutti gli adulti fanno ai bambini e agli adolescenti? “Cosa vuoi fare da grande?”. Ecco, adesso quel momento così lontano ed ipotetico è diventato realtà ed è arrivato il momento di capire in cosa investire, come impiegare le conoscenze acquisite e tentare di trovare il proprio posto nel mondo.

Il Dipartimento di Giurisprudenza, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Catania, ha previsto un incontro mensile, ogni secondo mercoledì del mese, dedicato appunto a chi si appresta a concludere gli studi. Alcuni rappresentanti della Commissione Giovani Avvocati si sono resi disponibili a dei colloqui individuali con tutti coloro che dovessero presentarsi.

Una svolta per la gestione del patrimonio di giovani giuristi catanesi, forse un piccolo passo per delle scelte più oculate e per trovare dei collegamenti diretti tra studenti e studi legali in cerca di praticanti. Il prossimo appuntamento, il terzo, è previsto, negli spazi della sala lettura di Via Auletta, per giorno 13 Gennaio 2016, dalle ore 10 alle ore 12.

Si sa, in Giurisprudenza, alla fine del lungo e difficile percorso che da sempre i giovani giuristi sono costretti ad affrontare ci si trova sommersi da possibilità e scelte da fare. Concorsi? Praticantato? Dottorato? Master? Stage? Scuola di Specializzazione? Scuola per le Professioni Legali? Le possibilità sono tante e non sempre i laureanti/laureati sono pronti a destreggiarcisi.