Attualità Cinema e Teatro News Società

CINEMA – Da oggi i Minions invadono le sale italiane, ecco tutte le curiosità da sapere

minions

Minions, vi siete mai chiesti da dove vengano?“, è questo l’interrogativo del terzo trailer ufficiale del film con protagonisti gli strani omini gialli, che partendo da organismi unicellulari, nel corso dei secoli, si sono evoluti lavorando a servizio di uomini sempre più spregevoli. Il termine “Minion“, infatti, significa proprio “scagnozzi” e da questa sera invaderanno tutte le sale italiane per cercare un nuovo capo. Hanno servito dinosauri, Napoleone Bonaparte e il Conte Dracula, ma hanno ancora molto lavoro da svolgere.

La loro storia, portata al cinema da Universal Pictures e Illumination Entertainment (di cui sono mascotte ufficiale), è densa di curiosità che si nascondono tra le varie avventure del trio Kevin, Stuart e Bob e le colonne sonore dei Doors, Jimi Hendrix, Beatles, Who, Kinks, Stones e Donovan.minions 2

I Minions non possono essere di sesso femminile. A dirlo è il regista, Pierre Coffin, e quindi sono maschi, goffi, sciocchini, non possono riprodursi né dividersi.

– C’è chi dice siano circa 600 e chi 899, ma la cosa certa è che la loro voce appartiene al regista Pierre Coffin.

– Provengono dal passato e possono sopravvivere nello spazio, infatti non soffrono il gelo e non respirano ossigeno.

– Questi omini gialli hanno un’altezza di 105 cm, ma quelli con un occhio sono ancora più bassi!

Bob, uno dei protagonisti, è affetto daEterocromia delle iridi”, cioè ha gli occhi di colore diverso.

Il trio principale somiglia alle tre figlie di Gru, il “boss” che servivano nel film che ha decretato il loro successo “Cattivissimo me”.

Le loro capigliature, nonostante si parli di centinaia di esseri gialli, sono solo di 5 tipi e quelli alti portano tutti la stessa acconciatura.

Hanno tre dita, ma sono capaci di compiere qualsiasi movimento e, inoltre, non possono essere picchiati per la loro forma e abilità.

Amano cantare, ma quando parlano sembra che tutte le lingue del mondo confluiscano in quella che è stata definita “minionese“, un misto di: italiano, inglese, francese, spagnolo, russo e coreano.

Al cinema potrete vederli anche in 3D, ma chi volesse vivere a 360° la loro storia può anche visitare la giostra “Cattivissimo Me: pandemonio Minions“, presso gli Universal Studios, dove Gru ha una pistola in grado di trasformare gli umani in Minions.

Non rimane che indossare gli occhialini e ascoltare le voci di Luciana Littizzetto (Scarlet Sterminator), Fabio Fazio (Herbert Sterminator), Riccardo Rossi (Walter Nelson), Selvaggia Lucarelli (Madge Nelson) e Alberto Angela, la voce narrante della storia.