Attualità Eventi In Copertina Musica Università di Catania

UNICT – Zanne Festival arriva al Monastero, concerti gratuiti per studenti

fera-bio-o-scuro-cataniaPensare che la propria università diventi la sede per un concerto rock richiede un grande sforzo d’immaginazione. Un po’ meno di fantasia dovranno, invece, usare gli studenti dell’Università di Catania che ascolteranno live concerti rock al Monastero dei Benedettini.

Con Studia con noi,  il progetto di promozione delle immatricolazioni, l’Ateneo catanese ha inaugurato un programma di iniziative artistiche. Il Monastero dei Benedettini ha aperto le porte al rock con le preview di Zanne Festival. Tra giugno e luglio, gli studenti potranno recarsi al Monastero per ascoltare gratuitamente tantissimi gruppi provenienti dall’Italia e dall’estero.

L’Università di Catania sarà il punto di riferimento per la vita culturale e artistica degli universitari. Tra gli eventi, dal 6 luglio si svolgerà anche una maratona di jazz, gratuita per gli studenti. 

«Con alcuni di questi soggetti  l’Università collabora già da tempo – ha spiegato Luciano Granozzi, delegato alla Comunicazione, in occasione della presentazione di Studia con noi –  con altri, ad esempio il festival Zanne, tra le rassegne rock più apprezzate in Italia, avvia oggi una sinergia che ci consentirà di raggiungere molti giovani (…) Il nostro è un modello di collaborazione realizzato con un investimento molto contenuto – ha precisato il rettore Pignataro, sottolineando anche il ruolo della Scuola Superiore di Catania -, mediante il quale i nostri partner, ai quali si deve la straordinaria vivacità del nostro territorio, diventano sponsor dell’Università di Catania, e noi, offrendo i nostri spazi e alcune strumentazioni, diventiamo sponsor e sostenitori di chi in Sicilia si impegna sul fronte delle produzioni culturali di qualità».

Di seguito potete visionare tutte le iniziative organizzate in collaborazione con l’Ateneo catanese: Porte aperte – TUTTI GLI APPUNTAMENTI

IL PROGRAMMA DI ZANNE FESTIVAL MONASTERO

  • Sabato 20 giugno,  si esibiranno nel cortile del Monastero The Soft Moon (New York, USA), Montoya (Palermo), Da Black Jezus (Palermo), The Shalalas (Roma), Frnkbrt (Cosenza).
  • Sabato 27 giugno, gli studenti potranno ascoltare nel giardino in via Biblioteca Amen Dunes, Band finaliste contest “Nuove Zanne”e Silent Carnival (Agrigento).
  • Sabato 4 luglio, nel cortile del Monastero, saliranno sul palco The Fall (Prestwich, UK), LovelessWhizzkid (Catania), StashRaiders (Catania), Werto (Catania), Smegma Bovary (Catania).
  • Sabato 11 luglio, sempre nel cortile del Monastero, suoneranno Prinzhorn Dance School (Brighton, UK), Attilio Novellino (Catanzaro), Parbat (Catania), Armaud (Roma/Amsterdam), Lilies on Mars (Londra/Cagliari).