Attualità Università di Catania

UNICT EXPO – Casi di mancato ingresso e ritardi nella consegna dei biglietti: “Costretti a ricomprare il ticket”

biglietto expo

Una vera e propria “Odissea” quella dei ragazzi che hanno acquistato i biglietti per l’EXPO a 10 euro. Grazie alla convenzione con l’Università di Catania, era difatti possibile acquistare entro la fine di aprile i biglietti a prezzo ridotto. Una gran bella opportunità per gli studenti, se solo tutto fosse andato tutto come previsto.

La maggior parte degli studenti, che hanno usufruito della convenzione, non hanno ancora potuto ritirare i biglietti. Nei giorni scorsi, erano arrivate delle rassicurazioni: i biglietti sarebbero stati inviati via email entro il 15 maggio, chi invece si fosse recato prima di tale data avrebbe dovuto portare con sé la tassa e la ricevuta di pagamento, oltre a comunicare il proprio nominativo all’Ateneo.

Nonostante tali comunicazioni, gli studenti hanno incontrato diverse difficoltà. Alcuni, pur presentando la tassa e la ricevuta di pagamento alla biglietteria, hanno dovuto riacquistare il biglietto al prezzo scontato di 10 euro. Altri pare siano riusciti entrare, mostrando i medesimi documenti alla biglietteria riservata alla scuole.

Secondo le nuove comunicazioni, i biglietti verranno consegnati a breve tramite corriere. Una modalità di consegna che di certo non facilita i numerosi fuori sede e gli studenti che si trovano già a Milano, pare che l’Università di Catania possa però inviare via email i biglietti a chi non si trovi in sede. Dopo aver ricevuto il biglietto, sarà comunque necessario collegarsi sul sito dell’EXPO e scegliere la data.