Altri Atenei Altro Arte Attualità Libri Scienze Umanistiche Tecnologia e Social Università di Catania

“Seeing Calvino”: su Tumblr le Città invisibili diventano opera d’arte [FOTO]

[Best_Wordpress_Gallery id=”125″ gal_title=”Le città invisibili”]

Quando l’arte incontra la scrittura ogni limite viene superato. Il gioco che si crea è quello di una mescolanza di espedienti artistici che proiettano in una dimensione altra, lontana da qualsiasi limite spazio-temporale.

Questo è il risultato raggiunto da Matt Kish, Joe Kuth e Leighton Connor nel loro progetto “Seeing Calvino”, cioè “Vedere Calvino”, sviluppato su Tumblr a partire dallo scorso aprile.
Attraverso le immagini i tre artisti hanno dato forma a Le città invisibili di Italo Calvino, ogni città è descritta a partire da un passo dell’opera, che da inchiostro nero assume gli aspetti molteplici dei colori.
Osservare le loro opere significa passeggiare con gli occhi tra le vie delle città immaginate da Calvino.

About the author

Agrippina Alessandra Novella

Classe '92 . “Caffè, libri e tetris di parole”, ha definito la vita così, perché sono queste le tre cose che non devono mai mancarle. Legge da quando ha scoperto che i libri le fanno vivere più vite e sin da piccola scrive ovunque, perché le cose quando si scrivono rimangono. Cresciuta a Mineo è rimasta affascinata dagli scrittori che ivi hanno avuto i natali: Paolo Maura, Luigi Capuana e Giuseppe Bonaviri. Laureata in Lettere Classiche, presso l’Università di Catania, attualmente studia Italianistica all'Alma Mater di Bologna. Redattrice e proofreader per LiveUniCT e membro FAI.