Altro Attualità Tecnologia e Social

CATANIA – Avvisi con sms e messaggi vocali per segnalare il maltempo

sms alert

Nasce “Alert System”, un sistema di comunicazione integrato per la prevenzione e la gestione di eventi calamitosi di natura climatica o umana sul territorio comunale che prevede la possibilità di allertare o informare tempestivamente residenti e non su apparati mobili o al telefono di casa con sms o messaggi vocali.

Negli ultimi mesi l’allerta maltempo si è sempre fatta più assidua. Nonostante i tentativi dei meteorologi di intervenire in tempo sulle cattive condizioni atmosferiche, ad oggi non è ancora possibile avere la certezza di certi disagi. Urge la ricerca di un metodo veloce ed efficace di avvertire in tempo i cittadini ed evitare quantomeno le conseguenze di tempeste e nubifragi.

Con questo scopo nasce a San Giovanni La Punta (Catania), per un’iniziativa della Protezione civile comunale, un servizio denominato “Alert System”. Si tratta di un sistema di comunicazione integrato per la prevenzione e la gestione di eventi calamitosi di natura climatica o umana sul territorio comunale che prevede la possibilità di allertare o informare tempestivamente residenti e non su apparati mobili o al telefono di casa con sms o messaggi vocali. Questo metodo consente di comunicare, sulla base delle indicazioni ricevute dalla Prefettura di Catania, sull’evolversi della situazione e sui provvedimenti adottati dall’amministrazione comunale per far fronte alle emergenze. “È uno strumento innovativo di grande importanza, di grande impatto sulla collettività – dice il sindaco Andrea Messina – che ci permette di gestire le crisi emergenziali in funzione della sicurezza dei cittadini e di una più efficace comunicazione istituzionale”. Per essere inseriti nell’elenco basta una semplice richiesta con la quale si autorizza al trattamento dei dati personali. Il modulo da compilare è disponibile negli uffici del Comando di Polizia municipale, all’Urp e a breve scaricabile dal sito www.sangiovannilapunta.gov.it.

Fonte meteoweb.