Attualità

Il ritorno del king dell’hardcore: la mezzanotte di Salmo

Dopo il successo di “The Island Chainsaw Massacre (Kick Off! Recordz – 2011) e la riconferma in “Death USB” (Tanta Roba Label  – 2012), Maurizio Pisciottu, in arteSalmo, torna con il suo nuovo disco da solista : Midnite (Tanta Roba Label – 2013). Il titolo è stato tradotto in slang dal corretto inglese “Midnighit”. In un intervista Salmo dichiarò che il titolo e la Cover dell’album sono strettamente legati : infatti nel fronte vediamo un Salmo invecchiato; mentre nel retro dell’album Salmo bambino con la maschera. Il rapper sardo spiegò che la mezzanotte è il passaggio tra la vecchia e la nuova scuola dell’Hip-Hop.

L’album contiene 13 tracce, 4 delle quali prodotte dallo stesso Salmo (space invaders, FT.Nitro, Old Boy, Have You Ever Had, Faraway).  Come cita Salmo nella traccia Bordeline:“… Ho nascosto la maschera nell’armadio tra gli scheletri”, questa frase rispecchia tutto quello che di nuovo ha l’album: infatti Salmo toglie la maschera per una rinascita musicale. Le tracce non sono come me le sarei aspettate, non tutte piene di Dubstep o contenuti strettamente legati al mondo dell’Hardcore. Molti brani si orientano verso un tema più vicino a noi: sul sociale ( Old Boy, Ordinaria Follia FT Navigator); sui Talent Show (Russel Crowe).1081964_10200534900911249_2019949466_n
Il “King dell’Hardcore” fa valere anche la sua fantasia e le sue idee su un futuro macabro e terrificante (Space Invaders FT Nitro, Weishaupt), ma parla anche di sé e lascia andare fuori il suo “Io” interiore nel brano  S.A.L.M.O.
In particolar modo ho apprezzato il primo brano d’amore: FARAWAY. Lasciata come ultima traccia dell’album, FARAWAY riesce a stupire nella base e nel testo con parole semplici, ma dirette e geniali in pieno stile Salmo. “…Ogni volta che ti guardo è come vestirmi di spine”.

Da pochi giorni è stato annunciato che “Midnite” è ufficialmente Disco D’Oro con 30.000 copie vendute da Aprile a Luglio. E’ un traguardo molto importante per l’artista,ma soprattutto per l’Hardcore italiano che ,da un po’ di anni,ha perso lo smalto di una volta. Salmo dimostra di essere un grande artista, collaborando con i Macheteros, compagni di viaggio della crew Machete, e fondando la Machete Empire Records (etichetta indipendente fondata dai Macheteros : Salmo, En? Gma, El Raton e Dj Slait).

Infine non posso far altro che i complimenti a Salmo, sperando che continui a portare il Rap/Hardcore ad alti livelli.

Rimani aggiornato