Attualità

Giulia Stagnitto da Istanbul: “Non c’è niente di umano nel sentirsi minacciati in casa propria”

Già ieri abbiamo avuto modo di conoscere Giulia Stagnitto, studentessa universitaria italiana in Erasmus a Istanbul, e di condividere un suo aggiornamento . Anche oggi leggiamo un suo messaggio su fb che lascia percepire una situazione nettamente contrastante con quanto si evince dai giornali.

Paura di tornare a casa, paura di mettere piede nella parte europea. 
E’ caccia aperta, e il lupo si aggira con manganelli, bastoni, pietre, coltelli e catene. La polizia arresta e le bestie estremiste dell’AKP a cui Erdogan ha dato il lascia passare fanno il resto. 
Terrore, lo percepisco anche dall’altra parte del Bosforo.