Attualità

Giulia Stagnitto da Istanbul: “Non c’è niente di umano nel sentirsi minacciati in casa propria”

Già ieri abbiamo avuto modo di conoscere Giulia Stagnitto, studentessa universitaria italiana in Erasmus a Istanbul, e di condividere un suo aggiornamento . Anche oggi leggiamo un suo messaggio su fb che lascia percepire una situazione nettamente contrastante con quanto si evince dai giornali.

Paura di tornare a casa, paura di mettere piede nella parte europea. 
E’ caccia aperta, e il lupo si aggira con manganelli, bastoni, pietre, coltelli e catene. La polizia arresta e le bestie estremiste dell’AKP a cui Erdogan ha dato il lascia passare fanno il resto. 
Terrore, lo percepisco anche dall’altra parte del Bosforo. 

Maria Di Gregorio

Classe 87, nata a Catania, vive a Nicolosi. Consegue tutti i diplomi delle scuole dell’obbligo (tra l’incredulità di molti e di se stessa) maturandosi al Liceo Scientifico Informatico e sviluppando una repulsione indotta verso la matematica. Gli anni scolastici non le accordano solo un prezioso bagaglio culturale, che ama arricchire, ma le permettono di approfondire la passione per la scrittura tramite corsi ad essa dedicati. Sceglie di proseguire gli studi accademici nel corso di laurea specialistica in Farmacia ma, nonostante ciò, coglie le occasioni che le si offrono per coltivare il suo "ozio affaccendato" iniziando una felice collaborazione con LiveUnict nell’anno 2010. Ama il confronto proficuo ,mettersi in gioco e imparare perché, citando Euripide, chi trascura di imparare in giovinezza perde il passato ed è morto per il futuro. Socio fondatore dell’Associazione Culturale Liveunict.

Da TWITTER

Si laurea a 9 anni in Ingegneria elettronica, bambino prodigio batte tutti i record https://www.liveuniversity.it/2019/11/15/universita-laurea-9-anni-laurent-simons/

#Sicilia, cala #occupazione : in molti non cercano più #lavoro https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/sicilia-calo-occupati/

Un modo per riflettere sulla Costituzione Italiana in classe.
Oggi al MIUR sono stati premiati i docenti e gli studenti vincitori del concorso “Rileggiamo l’articolo 3”. Bravi ragazzi!

I dettagli ▶️ https://www.miur.gov.it/web/guest/-/-rileggiamo-l-articolo-3-premiate-le-scuole-vincitrici-del-concorso-al-centro-della-riflessione-le-disuguaglianze-create-dall-analfabetismo-funzionale

Load More...