CATANIA – Solarium e spiagge Plaia: a che punto sono i lavori per l’estate 2017?

La data d’inizio della stagione estiva è quasi arrivata e le temperature cominciano ad alzarsi. Condizioni climatiche che rendono quasi necessario trascorrere qualche ora presso le stazioni balneari. Vediamo a che punto sono i lavori per l’apertura dei solarium e delle spiagge pubbliche della Plaia, dopo la bufera della scorsa stagione che qualche malcontento aveva lasciato tra i catanesi.

 

I bagnanti catanesi sono pronti e le temperature tra giovedì e domenica renderanno quasi indispensabile una visita al mare. Ma per usufruire al completo dei solarium e delle tre spiagge libere della Plaia si dovrà aspettare la metà di giugno.

Le tre spiagge libere comunali della Plaia saranno aperte a partire dal 15 giugno. Il 17 di giugno è la data prevista per la consegna del solarium di piazza Europa e per il week end successivo quella della piattaforma di fronte all’Istituto nautico.

 Procedono con una certa rapidità i lavori inerenti la sistemazione degli spogliatoi, dei bagni e delle docce,

Quest’anno la gestione sarà autoregolata dal Comune stesso. almeno per quel che riguarda la pulizia delle spiagge e la gestione dei parcheggi. Motivo per il quale vedremo presiedere i parcheggi  in prossimità delle spiagge libere della Plaia, gli operatori della Sostare e della Multiservizi. Situazione diversa per la gestione di bar, chioschi e servizio di salvataggio. Infatti il termine della scadenza del bando per la gestione dei bar collocati nelle cinque aree di accesso libero al mare, è quello del 26 giugno. Il che porta a  presupporre che si potrà usufruire di questi servizi intorno alla fine del mese di giugno e all’inizio di quello di luglio. Per quanto riguarda la gara d’appalto per l’affidamento dei servizi di salvataggio è andata deserta. Ma da Palazzo degli Elefanti arriva presto la rassicurazione: essendo prevenuta fino ad ora almeno una richiesta, non appena saranno riaperti i termini per la presentazione delle domande, il servizio bagnini dovrebbe poi essere affidato in tempi brevi.

 

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
UNICT – Sito e portale studenti funzionanti: malfunzionamento del Wi-Fi

Il sito e il portale studenti dell'Università di Catania hanno ripreso a funzionare dopo alcuni problemi tecnici riscontratitisi a partire...

Chiudi