UNICT – Successo per il Festival CineMigrare, gli organizzatori: “Soddisfatti e pronti per la prossima tappa”

Un Festival nuovo, una prima edizione che ha passato a pieni voti il giudizio del pubblico. CineMigrare, la rassegna Internazionale di Cinema Senza Frontiere, ha messo in scena una manifestazione ben curata e con tanti punti di riflessione che hanno permesso di creare diversi spazi di dibattito tra il pubblico e i relatori. 

Registi, attori, docenti universitari, giornalisti ed appassionati di cinema si sono confrontati su un tema più che attuale: l’immigrazione. L’evento si è articolato nell’arco di una giornata presso il magnifico Monastero dei Benedettini di Catania, iniziando alle ore 11.00 con la proiezione di ben due opere: “Il potere dell’oro rosso” di Davide Minnella e “U stisso sangu”. “Storie più a sud di Tunisi” di Francesco Di Martino, poi insignito del Premio CineMigrare 2017. Il secondo atto della kermesse, quello delle ore 18.00, ha visto invece la proiezione di “Tor” di Daniel Pellegrino e di “Al di là del mare: la paura e la speranza” di Fabio Schifilliti. I due giovani registi sono stati i protagonisti di un interessante incontro in cui hanno parlato dei loro lavori e dei loro progetti prima di ricevere ufficialmente il Premio CineMigrare 2017.

Il direttivo dell’associazione No_Name ha affermato entusiasta ai microfoni di LiveUniCT: “Siamo davvero molto soddisfatti di questa avventura. Sapevamo che potevamo contare su un pubblico di appassionati, ma siamo stati piacevolmente sorpresi nel vedere giovani e meno giovani partecipare attivamente agli incontri, domandando e avanzando la propria opinione e le proprie proposte agli ospiti dell’evento. Sicuramente si tratta di una spinta a fare meglio, a portare questo Festival in giro per la Sicilia, toccando varie coste della nostra bella isola, che sa anche essere crocevia di cultura e generosità.”

Quindi, altre tappe sono previste per quest’anno in altre location offerte della meravigliosa Sicilia, per continuare a diffondere il dialogo e la conoscenza attraverso le immagini. La manifestazione è organizzata dall’Associazione No_Name con la collaborazione di ProGeo, HUBITALIA e Gravina Arte e con il patrocinio del Comune di Catania e dell’Università degli Studi di Catania.

Le prossime tappe della rassegna verranno svelate a breve sul sito internet www.cinemigrare.it.

Articoli simili


Classe 1989. Dalle sabbie dorate agrigentine e dalla bianca scala dei turchi si è trasferita a Catania per intraprendere i suoi studi e iniziare a dare forma ai suoi sogni. Laureata in Lingue e culture europee, si divide tra lavoro e studio. Appassionata di traduzioni, cinema, musica e libri, è un’inguaribile sognatrice. Spera un giorno di addentrarsi nel mondo dell'editoria.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
STASERA IN TV – La programmazione di lunedì 15 maggio

Si inizia la settimana in bellezza. Dopo un week-end soleggiato e con un anticipo estivo, gli studenti e i lavoratori...

Chiudi