Attualità In Copertina

Catania è la città italiana con più ore di sole: la classifica di Holidu

classifica holidu ore di sole catania
Secondo la classifica stilata da Holidu, Catania è la città che passa più tempo sotto il sole. Ecco i dati nel dettaglio e dove si piazzano le altre siciliane.

Un report realizzato da Holidu, uno dei maggiori portali di prenotazione di case e appartamenti vacanza d’Europa, ha stilato la classifica delle città italiane con più ore di sole. La città di Catania si trova al comando di questa graduatoria e nella top 5 figurano altre città del sud. Ma quali sono stati i criteri che hanno permesso di classificare le città? E quante ore di sole ha raggiunto il capoluogo etneo, primo in classifica? Di seguito, i dati più nel dettaglio.

Città italiane per ore di sole: la metodologia

Il portale Holidu ha classificato le maggiori città italiane in base al numero medio di ore di sole anni dal 2009 al 2023 disponibili sul sito World Weather Online. Per farlo, sono state selezionate le 47 città più popolose secondo gli ultimi dati ISTAT di dicembre 2023, con l’aggiunta dei tre capoluoghi di regione non rappresentati tra le prime 47 già selezionate, ossia Potenza per la Basilicata, Campobasso per il Molise e Aosta per la Valle d’Aosta.  In caso di parità di ore di sole, si è data precedenza alle città più popolose.

Città italiane per ore di sole: dominano le isolane

Come già anticipato, la città italiana con più ore di sole è Catania, con una media di con 274,9 ore medie mensili di sole negli ultimi 12 mesi. Con pochissimo distacco, il secondo posto dice ancora Sicilia, con Siracusa che conta una media di 274,1 ore. Primo e secondo posto che, dunque, si invertono, visto che negli ultimi dati di 2 anni fa, il capoluogo aretuseo era al comando della classifica con Catania subito a seguire. Completa il podio un’ altra città isolana ma stavolta ci si sposta in Sardegna, con Cagliari e le sue 269,5 ore medie mensili di sole. 

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

Da segnalare la capitale, Roma, al sesto posto, con un guadagno di 8 posizioni rispetto alla scorsa classifica e con una media di ore sotto il sole di 249,9 ore, e Torino con un sorprendente undicesimo posto ed un guadagno di 8 posizioni. La media mensile di ore di sole nel capoluogo piemontese è di 246,3 ore.

Dove si piazzano le altre città siciliane

Per andare a pescare un’ altra siciliana in classifica, bisogna scorrere all’ottavo posto, con il capoluogo, Palermo, che arriva a una media di 248,9 ore di sole e mantiene lo stesso piazzamento rispetto alla graduatoria precedente. Perde, invece, posizioni Messina. La città dello stretto, infatti, con una media di 243,9 ore di sole, ha perso ben 11 piazzamenti.

Prezzo medio delle case vacanze

La classifica di Holidu non si è solamente limitata ad analizzare la media delle ore di sole ma, essendo tra uno dei maggiori portali di prenotazione di case vacanze, ha analizzato il prezzo medio di queste degli ultimi 12 mesi. I dati dicono che a Catania il prezzo medio è di 105 euro, 6 in meno rispetto a Siracusa con 111 euro. Ma la siciliana più cara in questo mercato risulta essere Palermo con il prezzo medio di 121 euro. Più economica, invece, Messina: la cifra media indicata da Holidu è di 96 euro.

Città siciliane che, dunque, non rientrano tra le più care per quanto riguarda i prezzi medi delle case vacanze. Le più care sono, invece, Venezia e Firenze con rispettivamente 267 euro e 261 euro. Al terzo posto la capitale, Roma, con un prezzo medio di 260 euro.

Si tratta di dati che risulteranno sicuramente utili in vista delle vacanze estive e anche dei ponti che l’anno 2024 offre, dando la possibilità di usufruire di diversi giorni di vacanza. Non resta, quindi, che iniziare a programmare le proprie vacanze, tenendo anche in considerazione questi numeri analizzati da Holidu.


Giornate FAI Primavera: cosa visitare a Catania e provincia

A proposito dell'autore

Dario Cosimo Longo

Dario Cosimo Longo nasce a Catania il 6 febbraio 1995. È Laureato in Scienze e Lingue per la Comunicazione e laureando in Comunicazione della Cultura e dello Spettacolo. Collabora con la testata LiveUnict da maggio 2022 e da aprile 2023 è coordinatore di redazione. È stato stagista presso la web TV d'Ateneo Zammù TV, tutor didattico per diversamente abili e con DSA con il CInAP ed educatore durante il Servizio Civile 2021/2022. Oltre a coordinare la redazione, attualmente ricopre l'incarico di hotel receptionist in una struttura nel centro storico di Catania. È tra gli autori di un ebook sul quartiere Antico Corso di Catania e nutre un grande interesse per la scrittura. Appassionato di sport, musica, mobilità, beni culturali e turismo, punta ad un futuro nel mondo della comunicazione e del turismo, ma con una porta aperta anche all'istruzione.

📧 d.longo@liveunict.com

UNIVERSITÀ DI CATANIA