Catania

A Catania il “Rigeneration Day”: l’iniziativa per rigenerare il quartiere Angeli Custodi

rigeneration-day
Presto a Catania ci sarà il "Rigeneration Day", dedicato al quartiere Angeli Custodi. Di seguito i dettagli sull'iniziativa.

Nel cuore del quartiere Angeli Custodi, la comunità di Città dei Ragazzi si prepara a lanciare un’iniziativa di sensibilizzazione e rigenerazione urbana: il “Rigeneration Day“. L’evento si terrà il 1º dicembre dalle ore 10:00 presso la Città dei Ragazzi e rappresenta un’opportunità unica per coinvolgere l’intera comunità e ogni singolo cittadino nella cura e nella rigenerazione degli spazi pubblici.

Il progetto, certamente più lungimirante, ha il desiderio di creare nella prima municipalità, ancora molto trascurata, una zona limitata al traffico, un’isola pedonale didattica permanente e un parco urbano fruibile dalla comunità.

L’evento

Venerdì mattina, insieme agli studenti dell’ I.C. Fontanarossa “Rita Atria”, ai giovani studenti di Eris Scuola di Formazione professionale, agli studenti universitari di Giurisprudenzattiva e We Love Unict, ai liceali del Liceo Emilio Greco e a tante famiglie del quartiere coinvolte nelle
attività della Città dei Ragazzi, verrà effettuato il primo Clean-up comunitario, con il supporto del Comune di Catania e del Consorzio Gema e tante realtà che operano nel territorio tra cui Legambiente Catania, che donerà tra l’altro due alberi per riempire le aiuole del piazzale, Rifiuti 0 Catania e Ustep.

L’importanza di questa giornata sarà arricchita da alcune presenze istituzionali già confermate tra cui l’Assessore al Personale, Pari Opportunità, Politiche Giovanili e Beni Confiscati, servizi informatici e Digitalizzazione Viviana Lombardo, l’Assessore Regionale Territorio e Ambiente Elena Pagana, l’Assessore alla Polizia Municipale, Viabilità, Protezione Civile, Dissesto Idrogeologico, Energia, Servizi Demografici e Decentramento Alessandro Porto, l’Assessore all’Ambiente, politiche del mare, ecologia, parchi e verde pubblico Salvatore Tomarchio, il Presidente della Prima Municipalità Francesco Bassini, la Preside dell’I.C. Fontanarossa “Rita Atria” Concetta Patrizia Tumminia.

Città dei Ragazzi apre le porte a tutti coloro che desiderano partecipare a questa giornata significativa che vuol essere solo il primo passo di un cammino collettivo e comunitario.

 


Incidente a Catania, scontro tra auto e scooter: ferito un ragazzo

Prof accusato di molestie in Ateneo siciliano: arriva la conferma di 3 studentesse