Eventi

Eventi astronomici luglio 2023: dalle stelle cadenti alla prima Superluna

superluna del cervo
Eventi astronomici luglio 2023: è già tempo di stelle cadenti ed il settimo mese dell'anno darà la possibilità di osservare questo e altri interessanti spettacoli come la Superluna.

Eventi astronomici luglio 2023: anche nel settimo mese dell’anno, il cielo è pronto a regalare spettacoli celesti da non perdere per gli appassionati di astronomia e per i curiosi. Tra i più attesi, rientra sicuramente la prima Superluna dell’anno. Ecco quali sono gli eventi più interessati, con le date da evidenziare sul calendario.

Eventi astronomici luglio 2023: Superluna del Cervo

Come già anticipato, la Superluna del mese di luglio sarà la prima dell’anno. Ma qual è la data e l’orario in cui è possibile ammirare la cosiddetta Superluna del Cervo? Il giorno da segnare sul calendario è lunedì 3 luglio. Intorno alle 13:39, ora italiana, sarà possibile ammirare il satellite in fase piena.

Tuttavia, nella prima fase non sarà perfettamente visibile, e bisognerà aspettare il tramonto per vedere sorgere la Luna Piena del Cervo all’orizzonte.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

Eventi astronomici luglio 2023: incontro Luna – Giove

Il satellite “danzerà” con Giove martedì 11 luglio alle 23:18, ora italiana. Per godersi a pieno lo spettacolo è consigliato utilizzare un binocolo ma anche ad occhio nudo sarà possibile osservare il ballo tra la Luna e Giove.

Eventi astronomici luglio 2023: danza tra Luna e Venere

Dopo aver incontrato Giove, la Luna raggiungerà Venere nella costellazione del Leone. Questo evento avverrà il 20 luglio alle ore 10:38, ora italiana. Anche in questo caso sarà possibile prendere visione dello spettacolo attraverso l’uso di un binocolo o ad occhio nudo.

La Luna Nuova

Il 17 luglio alle 20:32, ora italiana, sarà il momento della Luna Nuova. Il Satellite si troverà tra la Terra ed il Sole, con il lato illuminato rivolto verso quest’ultimo. In questo modo, il bagliore della Luna non interferirà in alcun modo.

Stelle cadenti di luglio

In attesa della notte di San Lorenzo di agosto, o nei giorni limitrofi, già nel mese di luglio sarà possibile esaudire i primi desideri, come vuole la tradizione. Questo grazie alle Delta Aquaridi del Sud che daranno inizio ad uno sciame meteorico che si prolungherà fino al 23 agosto. Tuttavia, il picco si verificherà intorno al 30 luglio e il momento migliore per osservare lo spettacolo è quello compreso tra il tramonto della Luna e l’alba.

Sicilia, avvistati squali lungo le coste: le zone

UNIVERSITÀ DI CATANIA