Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Centri per l’impiego Sicilia, al via prime prove: sedi e modalità

concorso centri per l'impiego
Concorso Centri per l'impiego Sicilia entra finalmente nel vivo. Emerse le prime date per le prove scritte, e non solo: i dettagli su sedi d'esame e prove.

Concorso Centri per l’impiego Sicilia: negli ultimi giorni, dopo settimane all’insegna dell’incertezza, sono emerse rilevanti informazioni in merito.

È stato, di fatto, reso pubblico un importante documento, messo a punto dall’Assessorato al Personale in collaborazione con quello al Lavoro: questo chiarisce date e modalità di svolgimento circa il “maxi concorsone” presso i Centri per l’impiego della Regione. Ecco le informazioni principali.


 Concorso centri per l’impiego Sicilia: la data d’inizio


Concorso Centri per l’impiego Sicilia: le date

La prima informazione che gli aspiranti candidati desideravano ottenere al più presto riguarda le date legate alle prove da affrontare. Ora emerge che il via non è poi così lontano. Sono state definite le date delle prime prove scritte per il reclutamento di 487 istruttori amministrativi.

I primi a mettersi in gioco saranno i candidati che hanno presentato istanza di partecipazione per la figura di Istruttore amministrativo contabile (profilo denominato CPI-IAC). Si ricorda che in questo specifico caso sono previste 176 assunzioni, a tempo pieno e indeterminato.

Tali prove si susseguiranno per ben cinque giorni, dal 2 al 6 maggio 2022, e verranno articolate in 10 sessioni, due al giorno (una mattutina e una pomeridiana). Più in particolare, seguendo l’ordine alfabetico, i candidati verranno convocati alle ore 10 e alle ore 15.

E per quanto riguarda le sedi d’esame? Queste saranno tre. Più in particolare:

  • i candidati che hanno indicato nella domanda di partecipazione la residenza nella provincia di Catania e di Messina, svolgeranno la prova al Palaghiaccio di Catania, in viale Kennedy 8/A;
  • i candidati che hanno indicato, nella domanda di partecipazione, la residenza nelle provincie di Palermo, Agrigento e Trapani, dovranno raggiungere la Tensostruttura di via Giuseppe Lanza di Scalea, 1963, a Palermo;
  • infine i candidati che hanno specificato, nella domanda di partecipazione, di risiedere nelle provincie di Siracusa, Enna, Caltanisetta e Ragusa e Trapani, sono tenuti a presentarsi al Centro Fiera del Sud, viale Epipoli, 250 a Siracusa.

Concorso Centri per l’impiego: le info sulla prova

In cosa consisterà la prova scritta? I candidati dovranno affrontare un test che conterà 60 quesiti, così suddivisi:

  •  18 di diritto amministrativo e di diritto pubblico;
  • 18 di diritto costituzionale e regionale;
  • 18 di contabilità pubblica, ordinamento finanziario e contabile delle Regioni;
  • 3 di inglese e altrettanti di informatica.

Ciascun candidato avrà a disposizione 60 minuti di tempo per svolgere il test che verrà superato solo raggiungendo un punteggio minimo di 21 su 30.

A ciascuna risposta sarà attribuito un punteggio secondo i seguenti criteri:

  • per ciascuna risposta esatta: +0,50 punti;
  • per ciascuna mancata risposta o risposta per cui siano state segnate due o più opzioni: 0 punti;
  • per ciascuna risposta sbagliata: – 0,15.

Per ulteriori informazioni si consiglia di consultare tale documento.