Università di Catania

UNICT – Erasmus+: online bandi per borse di mobilità per tirocinio all’estero

erasmus
Online interessanti bandi per l’attribuzione di borse di mobilità per tirocinio all’estero: di seguito tutti i dettagli.

Consultando il sito ufficiale dell’Università degli Studi di Catania, si apprende della pubblicazione di bandi per l’attribuzione di borse di mobilità per tirocinio all’estero.

Il primo bando di selezione riguarda l’attribuzione di borse di mobilità per tirocinio all’estero verso Paesi aderenti al programma Erasmus+, finanziate con fondi POR FSE Sicilia 2014-2020 e destinate agli studenti dell’ateneo catanese. Le candidature andranno presentate telematicamente entro e non oltre il 7 maggio 2022.

Chi può partecipare? Il bando è rivolto agli studenti frequentanti qualsiasi anno di corso e indirizzo di studio iscritti al 1°, 2° o 3° ciclo di studi (dunque laurea triennale, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico, dottorato di ricerca).

Le mobilità prevedono lo svolgimento di esperienze all’estero presso un’organizzazione pubblica o privata attiva nel mercato del lavoro o negli ambiti dell’istruzione, della formazione professionale e della gioventù.

I tirocini finanziati hanno durata minima di 2 mesi. Si precisa che le attività svolte all’estero dovranno aver termine entro il 20 dicembre 2022.

Reso pubblico anche  il bando per l’attribuzione di borse di mobilità per tirocinio all’estero per l’a.a. 2021/2022, finanziate dal Programma Erasmus+ (KA131). In questo caso le candidature andranno presentate entro il 22 maggio 2022, sempre in modalità telematica.

Anche questo bando è rivolto agli studenti dell’Università degli Studi di Catania di qualsiasi anno di corso e indirizzo di studio iscritti al 1°, 2° o 3° ciclo di studi (laurea triennale, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico, dottorato di ricerca).

Si precisa che anche in questo caso le mobilità potranno essere svolte tanto presso organizzazioni pubbliche quanto in privati, ma anche presso:

  • organizzazioni senza scopo di lucro;
  • associazioni o  ONG;
  • organismi per l’orientamento professionale, la consulenza professionale e i servizi di informazione;
  •  Istituti d’Istruzione Superiori di un Paese aderente al programma titolare di una CEIS;
  • Istituti d’Istruzione Superiore di un Paese partner.

Anche in questo caso il bando finanzia periodi di tirocinio non meno lunghi di 2 mesi. Le attività all’estero dovranno concludersi entro il 15 dicembre 2022.