Tecnologia e Social

Instagram, ora tutti possono taggare prodotti nei post: la novità

Instagram
Instagram espande un'importante funzionalità a tutti gli iscritti: adesso tutti potranno taggare i prodotti nei post.

Instagram, ancora novità: ora tutti gli utenti potranno taggare nei post prodotti commerciali. Di fatto finora tale funzione è stata riservata ai soli profili registrati come aziende, influencer o creator. Si parte dagli Stati Uniti.

Si esplicita che la piattaforma ha introdotto i tag dei prodotti nelle foto già nel 2016, supportando successivamente le menzioni nei video e nelle storie, così come nei Reels.

Successivamente è stata aggiunta anche una funzione di pagamento nativa che permette di comprare prodotti direttamente dai tag.

Tag dei prodotti: come funziona

Per taggare un prodotto, gli utenti (già negli Stati Uniti) devono prima procedere con la creazione di un post tradizionale, per poi applicare l’eventuale filtro e apportare le modifiche.

In seguito apparirà di fatto una pagina dove poter inserire il tag del marchio, nella stessa casella usata per inserire i tag degli utenti. Così il contenuto permetterà, quando visualizzato dagli altri, di cliccare sulla menzione e dirigersi direttamente sulla pagina di acquisto, gestita dal brand scelto.

Anne Yeh, portavoce di Meta, ha precisato a The Verge che gli influencer non riceveranno alcuna percentuale da eventuali acquisti effettuati tramite i tag dei prodotti nei loro post, ma la piattaforma sta testando un programma di affiliazione con creatori selezionati che consente loro di guadagnare una commissione tramite le menzioni.