Attualità

Covid, Costa: “Dall’1 aprile stop Super Green pass per locali all’aperto”

riapertura ristoranti
Si va verso un'estate senza restrizioni. Ad annunciarlo è il sottosegretario alla salute Andrea Costa, che conferma l'allentamento delle misure a partire dal 1 aprile.

La fine dello stato di emergenza, fissata per il 31 marzo, si avvicina e con essa inizieranno a venire meno numerose restrizioni. Ad annunciarlo è il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa.

Nei prossimi giorni verrà stabilito un cronoprogramma e dal primo aprile inizierà una fase di graduale allentamento. Ci saranno situazioni in cui il Super Green pass non sarà più necessario, ad esempio per bar, ristoranti e altri locali all’aperto”, ha, infatti, affermato il sottosegretario.

Poi si procederà con altri allentamenti e credo che entro giugno avremo uno scenario che ci consentirà di arrivare all’estate senza restrizioni“.

Cosa cambierà dall’1 aprile?

Come accennato, dall’1 aprile sarà dunque possibile mangiare all’aperto in bar e ristoranti senza dover esibire il green pass rafforzato.

Ma ci saranno anche altre novità:

  • il super green pass non sarà più necessario per attività sportive, fiere, feste e spettacoli;
  •  le scuole resteranno sempre aperte per tutti: saranno infatti eliminate le quarantene da contatto;
  • sparirà anche il sistema delle zone colorate;
  • cesserà ovunque l’obbligo delle mascherine all’aperto.

Come ha confermato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, inoltre, il 15 giugno scadrà invece l’obbligo di vaccinazione per gli over 50 e quello di presentare il Super Green Pass per accedere al luogo di lavoro.